Google non supporterà più explorer

Per difendersi il grande colosso Google è costretto a ricorre ai ripari, di fatto i cyber attacchi sempre più frequenti lo hanno costretto a prendere provvedimenti esemplari. L’ultimo  è quello di far fuori internet explorer ,o meglio la versione explorer 6 , questa parte del  sistema operativo è parecchio delicata, uno degli anelli più deboli della sicurezza di Google.

 Cosi per evitare problemi il motore di ricerca più famoso a mondo non supporterà più la versione debole in modo tale da tutelarsi. Si è deciso quindi di avviare una campagna per avvertire tutti i cittadini di cambiare sistema operativo che è usato ancora dal 20% delle persone nonostante la versione risale a più di nove anni fa. Ma secondo la Microsoft che si sta adoperando nonostante tutto a correggere gli errori ed aumentare la sicurezza dei suoi sistemi dichiara” i cyber attacchi sono facilmente controllabili” come a mettere in luce l’eccessiva preoccupazione di   Google.

Marco Farci