Lost 6: alcuni segreti dal set dell’ultima stagione

La premiere americana della sesta e ultima stagione di Lost andrà in onda, come tutti sanno il 2 febbraio e, man mano che ci si avvicina al grande giorno, si moltiplicano gli interrogativi in merito a quello che accadrà.

Juliet è riuscita a detonare la bomba all’idrogeno e regalare ai protagonisti della serie una vita in cui l’isola non è mai esistita? Se Locke è davvero morto, chi si è impossessato del suo corpo? Sayid riuscirà a sopravvivere alla grave ferita da arma da fuoco?

Riusciremo a comprendere in pieno tutti i significati nascosti dello show?

Ecco alcune indiscrezioni trapelate dal set della stagione 6.

I produttori hanno dichiarato che il viaggio nel tempo, indietro agli anni ’70, fa parte dell’essenza stessa della serie che fin dall’inizio si è caratterizzata per i continui flashback. “E’ la prima volta che ci troviamo di fronte ad una storia del genere”, ha detto Lindelof, “non sarà facile realizzare un degno finale”.

Per quanto riguarda i personaggi, lo show è stato sempre corale e tale carattere si manterrà anche nella stagione finale. Si capirà finalmente quali sono i destini dei personaggi e Locke, uomo di fede, avrà in particolare un ruolo centrale insieme al suo opposto, l’uomo di scienza Jack Shepard.

Nelle due ore della prima serata verrà inoltre svelato uno dei più grandi misteri di Lost, che aleggia fin dalla puntata pilota.

Nel corso delle diverse stagioni, diversi personaggi hanno detto addio alla serie: Boone, Charlie, Mr. Eko, Shannon e Michael.

Nell’ultima la tendenza verrà confermata. Soltanto Sun, interpretata da Yunjiin Kim, non avrà motivo di preoccuparsi.

A nessun attore è stato rivelato in toto quale sarà la fine e nessuno ha fatto domande.

Ciò non vuol dire che gli attori non abbiano idea alcuna dei destini dei loro personaggi. Dae Kim spera che il suo sia coerente al conflitto finale, mentre la sua moglie sul set si auspica che Sun non ottenga quello che ha tanto desiderato: “Rimarrei delusa se finissimo come una coppia sposata e felice”, ha detto.

Lei non è l’unica che creda che l’amore sia sopravvalutato Dopo 5 stagioni incentrate sul triangolo tra Jack-Kate e Sawyer, pare che nessuno dei due attori maschili sia convinto che finirà con la fuggitiva.

“Jack e Kate si sono sempre voluti molto bene ma le circostanze non sembrano favorevoli affinchè il loro rapporto possa avere un futuro”, ha detto Fox.

Josh Holloway ha usato toni più coloriti: “Tra Sawyer e Kate c’è amore, è innegabile, ma forse ciò deve essere negato”.

Ritorno attesissimo sarà quello di Emilie de Ravin. “Non ho guardato lo show nel periodo in cui non ne ho fatto parte”, ha detto l’attrice australiana. Ha avuto diverse buone scusanti per questo; infatti è stata impegnata sul set di “Nemico Pubblico”, con Johnny Depp e del film in prossima uscita “Remember me”, con il bel Robert Pattinson. Ma cosa ci sa dire del ritorno di Clare? “E’ uno scenario davvero inaspettato”, ha detto ponderando attentamente le parole, “e lei non sarà proprio la stessa”.

Accarà lo stesso per Charlie e Boone? Le labbra sono serrate, ma una cosa è certa; fuori dallo schermo Holloway è un altro uomo. E’ infatti da poco diventato papà e si è dato alla vita tranquilla e salutare: gli basta stare con la sua piccola per riempirsi la vita.

Domenica Nolè