Premier League, Terry dà i 3 punti al Chelsea

Gli scandali non sembrano scalfire il capitano del Chelsea, che risponde sul campo ai pettegolezzi delle ultime ore che lo riguardano. Terry è accusato di aver avuto una relazione con la donna di un suo ex compagno di squadra. Il forte difensore dei Blues si toglie la soddisfazione di segnare il gol che vale tre punti pesantissimi per la lotta alla conquista della Premier League e che consente alla sua squadra di piegare in trasferta un redivivo Burnley. Ancelotti risparmia Kalou e Drogba, reduci dalle fatiche di Coppa d’Africa, e deve fare a meno di Essien, ancora infortunato.
La partita: i Blues vanno in vantaggio con Anelka al 27′ che insacca di sinistro su assist di Malouda. Per il francese è il quarto gol nelle ultime quattro partite. Nella ripresa, al 50′, arriva il pareggio dei padroni di casa con Fletcher, lesto a controllare anticipando Alex e a battere di sinistro Cech. Il Chelsea non demorde e cinge d’assedio la porta avversaria, il gol arriva a sette minuti dalla fine con il capitano, che svetta più in alto di tutti e mette in rete con un perfetto colpo di testa. Un calcio alle polemiche e un segnale forte a chi non lo vorrebbe più in Nazionale. Con questa vittoria, gli uomini di Carlo Ancelotti allungano in testa alla classifica su Manchester United e Arsenal che domani pomeriggio si sconteranno all’ Emirates Stadium. Sempre domani, impegnato il Manchester City di Roberto Mancini in casa contro il Portsmouth.
Le altre gare giocate oggi: il Liverpool di Rafa Benitez batte 2 a 0 il Bolton, vantaggio con Kuyt al 37′, il raddoppio arriva al 70′ grazie ad un’autorete di Davies. Alberto Aquilani, schierato titolare, ha giocato 66 minuti prima di essere sostituito. Il West Ham di Gianfranco Zola non va oltre lo 0 a 0 in casa contro il Blackburn. L’Aston Villa vince in trasferta contro il Fulham, decide una doppietta di Agbonlahor nel primo tempo. Vince in trasferta anche l’Everton (1-0) sul campo del Wigan, gol-partita di Cahill all’ 84° minuto. Pari tra Birmingham e Tottenham (1-1), gli Spurs rimangono comunque al quarto posto in classifica, e tra Hull City e Wolves (2-2).?

Miro Santoro