Calcio: Parma-Inter a rischio per la neve

                                         Rischia di saltare il match fra il Parma e la capolista Inter. Nella nottata nella città emiliana, dove quest’oggi alle 15 le due formazioni devono scendere in campo, si è abbattuta un’ incessante  nevicata. La neve ha ricoperto un pò tutta la città e non ha certo risparmiato lo stadio Tardini.

Gli addetti ai lavori erano informati sulle condizioni climatiche e hanno provveduto a ricoprire il terreno di gioco con teloni protettivi.

Quello che preoccupa però sono le condizioni degli spalti ricoperti da una coltre bianca che potrebbero impedire l’accesso ai tifosi.
A breve si terrà un sopralluogo per decidere il da farsi, se dare cioè l’ok al match oppure decidere il rinvio a data da destinarsi.

Non è la prima volta che si verifica una situazione del genere durante il campionato di calcio di serie A in corso. Già altri match erano stati rinviati. Uno di questi vede coinvolto il Milan di Leonardo che potrebbe così tentare di ridurre il distacco che lo separa dall’Inter di Mourinho.

Difatti il possibile forfait emiliano di oggi potrebbe costituire un imprevisto per gli uomini di Mourinho che potrebbero vedere il Milan avvicinarsi e affrontarebbero  successivamente il Parma non senza il fiato sul collo. Il tutto proprio nella settimana in cui l’ entusiasmo aveva raggiunto livelli mai visti in seguito alle vittorie contro il Milan nel derby e contro la Juventus in Coppa Italia.

La serie A, dopo il giro di boa, è diventata una questione di nervi, fatta di polemiche per date rinviate, sviste arbitrali e frecciate a distanza fra dirigenti e giocatori. Bisognerà vedere questa volta  come saprà lo Special One caricare i suoi giocatori e dosare le energie per un eventuale recupero.

Emanuele Zambon