Home Spettacolo

Carla Bruni offesa da Cristicchi non parteciperà al Festival di Sanremo

CONDIVIDI
Carla Bruni

Massimo Giletti ha oggi reso noto ai telespettatori che Carla Bruni, moglie del presidente della repubblica francese Nicholas Sarkozy, nonché ex modella nota in tutto il mondo, non parteciperà come ospite al prossimo Festival di Sanremo in programma dal 16 al 20 febbraio.

Le parole del conduttore, arrivate durante la consueta diretta domenicale, sono le seguenti: “Carla Bruni doveva essere presente a Sanremo…era tutto previsto da accordi“; ha poi aggiunto: “ha deciso di non partecipare piu’ al Festival”.

La premiere dame avrebbe dovuto duettare con Gino Paoli sul palco del teatro Ariston. Ricordiamo, infatti, che la signora di Francia si è tuffata anni fa nel mondo della musica dando prova di sé come cantautrice. L’ex modella ha dato fino ad oggi alle stampe tre dischi: Quelqu’un m’a dit nel 2002, No Promises nel 2007 e Comme si de rien n’était nel 2008. Tutti i dischi sono arrivati al numero uno delle classifiche francesi mentre il miglior risultato in Italia è stata la quarta posizione ottenuta nella hit parade nostrana da Quelqu’un m’a dit. Anche la critica ha tributato merito alla Bruni versione cantautrice riconoscendole una certa raffinatezza e la capacità di scelte musicali non convenzionali.

Ecco, dunque, spiegata la volontà degli organizzatori del Festival di avere sul palco la signora Sarkozy in veste di cantante, sicuri che tale presenza avrebbe di certo mantenuto alta l’attenzione dei telespettatori e dunque lo share del programma.

E invece, come appunto spiegato da Giletti, la tanto attesa apparizione dell’eterea Carla non ci sarà. Pare che la ragione del forfait sia legato alla canzone con cui Simone Cristicchi si presenterà alla gara canora. L’artista canterà Meno male che, almeno secondo indiscrezioni, avrebbe nel testo passi in cui si ironizza sulla coppia Sarkozy-Bruni. L’ex modella avrebbe perciò deciso di non presentarsi a San Remo, infastidita proprio dal succitato testo.

Pare non vi siano ancora conferme ufficiali da parte della first lady d’oltralpe ma ovviamente l’organizzazione del festival dovrà dare ragione dell’accaduto e svelare quanto accaduto.

Valeria Panzeri