Festival di Sanremo. Pupo: «Sto seriamente valutando la possibilità di non andare»

Enzo Ghinazzi, in arte Pupo

All’ormai prossimo Festival di Sanremo, edizione 2010, Pupo, conduttore de I raccomandati, dovrebbe partecipare a fianco del Prinicipe Emanuele Filiberto. Proprio l’erede Savoia racconta la genesi del brano: «Non me l’aspettavo, ci siamo commossi tutti e due, con le lacrime agli occhi come due bambini. Una settimana prima gli avevo fatto leggere le parole che avevo scritto, non oso nemmeno parlare di poesia. E lui si era tenuto il foglietto e una settimana dopo mi ha fatto questa sorpresa: aveva messo in musica quelle parole. È stata una cosa molto emozionante e spero che faccia lo stesso effetto agli italiani».

Per Emanuele Filiberto la partecipazione al concorso canoro vuole anche essere un modo per riavvicinarsi agli italiani che, con fatica, hanno accetttato il suo rientro nello Stivale. Per lui ormai una carriera lanciatissima nel mondo della televisione; anche un tentativo di partecipazione politica in prima persona che pare, però avere abbandonato.

Oggi, all’interno del contenitore domenicale di Rai Uno, ne L’arena moderata da Massimo Giletti, l’altra metà della coppia (o meglio del trio composto anche da Luca Canonici), ossia Enzo Ghinazzi in arte Pupo, ha rilasciato una stringata ma precisa dichiarazione: «Se mi faranno cambiare il testo della canzone all’ultimo momento bene, altrimenti non parteciperò al Festival di Sanremo e chi vorrà sentire il brano lo sentirà a ‘I raccomandati’». E ha aggiunto: «Se succederà, saranno contenti tutti coloro che sbraitano dicendo che non vogliono Emanuele Filiberto a Sanremo vorrà dire che la nostra canzone la canteremo a ‘I Raccomandati’. Chi vorrà ascoltarla, la ascolterà lì».
La canzone, dal titolo “Italia amore mio”, è stata presentata dallo stesso artista, testo compreso. Quale sarà il motivo di queste sue parole? Cosa mai ci sarà dietro questa decisione?
Che forse sia un gesto di solidarietà verso Carla Bruni, altra assente dell’ultimo momento?

Valeria Panzeri