Grande Fratello 10: “Mauro Re-sisti!”

Una bella sorpresa per Mauro anima la domenica dei ragazzi del Grande Fratello. I sostenitori del trevigiano hanno regalato al loro idolo, tra il divertimento e l’invidia degli altri concorrenti, uno striscione aereo per sostenerlo e incoraggiarlo.

Dall’inizio della decima edizione del Grande Fratello 10, Mauro Marin è certamente il concorrente che più degli altri ha calamitato l’attenzione. Amatissimo fuori, mal sopportato, anzi ormai praticamente odiato, dentro.

Specie gli ultimi eventi, il fatto di aver mandato nomination – separandola –  la coppia Sarah-Veronica, e le discussioni con il marchese Nicola, l’hanno reso particolarmente impopolare all’interno della casa più spiata d’Italia.

Fatto sta che i ragazzi lo accusano di essere un abile giocatore e, forse spaventati dal fatto che sia sempre il preferito del pubblico, questa settimana hanno attuato nei suoi confronti quello che da fuori è stato definito un vero e proprio mobbing.

Ma a consolarlo e spingerlo a non mollare, sono intervenuti i suoi fan che, organizzando una colletta attraverso facebook, hanno regalato al buon Marin una domenica bestiale: nel primo pomeriggio, infatti, un aereo ha sorvolato Cinecittà con uno striscione che recava la scritta “Mauro re-sisti, l’Italia ti ama”.

Tanta è stata la reazione di gioia Mauro, quanto quella di invidia dei suoi coinquilini che, chi più chi meno, hanno manifestato il loro disappunto. Primi fra tutti Veronica a Maicol. Il giovane ferrarese, divertito, ha chiesto che anche a lui venga fatta una sorpresa così bella, mentre la cubista (ma anche lei rideva), non è riuscita a trattenersi dall’urlare: “italiani aprite gli occhi!

Finalmente è tornato il sorriso sul volto di Mauro, che ha salutato rispondendo al messaggio convinto: “Tengo duro”!

Dalle notizie che abbiamo a disposizione, pare che a organizzare il tutto siano stati i quasi 50.000 fan di Mauro su Facebook. I ragazzi, avrebbero approfittato dell’occasione anche per fare un po’ di beneficienza, infatti i soldi avanzati dal noleggio dell’aereo pare saranno devoluti alla causa di Haiti.

S. Al.