Home Spettacolo “George Clooney mi rende nervosa”, parola di Victoria Beckham

“George Clooney mi rende nervosa”, parola di Victoria Beckham

Madre di tre meravigliosi bambini, Cruz, Romeo e Brooklyn, ex Spice Girl poi per una fase anche cantante solista, ospite e membro della giuria per un’unica apparizione al programma “American Idol, Victoria Beckham è l’altra metà della supercoppia britannica, insieme ad uno dei calciatori più sexy al mondo, David Beckham, è questo mese sulla copertina della rivista Glamour.
All’interno della rivista, si apre e parla della sua vita privata, di quello che le piace fare nel tempo libero, di suo marito e di quali celebrità la fanno sudare.
“Nervosa, in un senso positivo. Ho viaggiato una volta in aereo in compagnia di George Clooney. Sono ancora emozionata se ci penso. Io e mia madre ci siamo dette: “Oddio, che vita straordinaria che mi è capitata. Non provo mai a fingere di essermene abituata!”.
Cosa fa nel tempo libero: “Viaggio molto e, quando sono a Los Angeles, tutto gira intorno ai miei figli. Quindi, se non lavoro, vado a scuola e aiuto a servire il cibo ai bambini. A loro piace tanto vedermi lì”.
Suo marito: “Non è salutare essere gelosi. Guardo David e penso: è così affascinante e sono così fortunata ad averlo accanto a me. Ed è un padre straordinario. Non biasimo le persone che gli corrono dietro e lo trovano sensuale. Hanno ragione”.
E sicuramente sono in tante ad invidiare la bella Vittoria, la cui vita pare appagata sia dal punto di vista professionale che affettivo. Poi quando qualcosa non gira per il verso gusto, può sempre consolarsi con un po’ di shopping, anche se, considerando le sue abitudini, sebbene sia un ottima cura per il morale, non fa certo bene al suo seppur cospicuo conto in banca.
Domenica Nolè