Home Anticipazioni

Beyoncé è la regina dei Grammy Award

CONDIVIDI

La musica, è stata la grande trionfatrice di questa edizione del premio più ambito, da chi frequenta la scena pop e rock internazionale, I Grammy Award,  hanno dato ampio spazio alle performance degli artisti,  da Lady Gaga a Celine Dion, passando per i Green Day, insomma c’ è era davvero tanta musica.
La trionfatrice annunciata già dal numero delle sue nomination è stata Beyoncé,  che si è portata a casa ben 6 Grammy, ma  Beyoncé, pur facendo incetta di premi ha lasciato fuori dal suo tiro qualcuna delle  statuette a forma di grammofono. Il premio di miglior album, quello più ambito per intenderci, è andato alla più giovane vincitrice nella storia della manifestazione, Taylor Swift, infatti a soli 20 anni, ha portato a casa con il suo lavoro dal titolo “Fearless”  questo riconoscimento.
Musica pop mescolata alle sonorità country, che hanno fruttato alla Swift quasi cinque milioni e mezzo di copie vendute, hanno funzionato anche per la conquista del premio più ambito.
Beyoncé comunque diventa leggenda, con questi 6 premi tra qui anche quello per la miglior canzone dell’ annoSingle Lady“, è arrivata a collezionare una cifra record di grammofoni “d’ oro” ben 16.
Il disco dell’ anno non è  stato però né di Beyoncé neppure di Tylor Swift, e tanto meno del personaggio del 2009 Lady Gaga, ma in questa battaglia tutta di donne si sono infilati i Tennessee Kings of Leon, con il loro album dal nome “Use Somebody“.
Tra l’ altro, ad esibirsi sul palco anche un pezzetto d’ Italia, grazie alla performance di Andrea Bocelli.
A. A. Rizzello