Home Spettacolo “Amici” resoconto puntata (02-02-2010 prima parte).

“Amici” resoconto puntata (02-02-2010 prima parte).

Nella scuola di Amici è sempre tempo di polemiche. Elena commenta le parole che Marco Garofalo  ha usato nei suoi confronti in diretta domenica sera. Il coreografo l’ha presa di mira per aver criticato il suo lavoro e lei replica senza retrocedere di un passo, i suoi pezzi sono volgari e lei non li vuole ballare!

Il day time di Amici si apre con Elena che, in giardino con il suo Enrico, torna a commentare le parole del coreografo che domenica sera l’ha accusata di non volersi cimentare sulle sue coreografie, perché ormai troppo presa dal ruolo di ragazza ‘casta e pura’.

La ballerina non ci sta e replica, rispedendo le accuse al mittente: “Io non sono limitata, posso fare tutto, sono stata ammessa in questa scuola proprio per la mia versatilità”.
Garofalo nella discussione di domenica sera, ha parlato di un video in cui Elena ha dichiarato di non apprezzare il suo lavoro, ma la ragazza si dice non interessata a cavalcare polemiche. Pare che il giudizio del coreografo romano non le interessi proprio: “A me non frega niente, io ho risposto ad una domanda. Non mi piace passare per la ‘presuntuosetta’ della situazione. Io non sono nessuno e mai diventerò nessuno. Quello che a me rimarrà dopo questa esperienza saranno i complimenti di Cannito, Iancu, Steve, Garrison e della Celentano”. La ragazza non riesce proprio a condividere il punto di vista del maestro, dove lui vede sensualità lei vede volgarità: “C’è modo e modo per esprimere la sensualità. È la Celentano che fa i passi a due sensuali, ma raffinati”.

Mentre i fidanzatini continuano a parlare al freddo e al gelo in giardino, i compagni di squadra Rodrigo, Borana e Loredana si danno al cabaret nel calduccio offerto dalla casa. I tre improvvisano un balletto, mostrando tutta la loro felicità per l’esito positivo della sfida.

Comments are closed.