Home Sport Il Liverpool alla Juve: “Dimenticatevi Benitez”

Il Liverpool alla Juve: “Dimenticatevi Benitez”

Questo matrimonio non s’ ha da fare, nè a giugno nè mai. Il manager del Liverpool, Christian Purslow, smentisce la partenza a fine stagione del tecnico spagnolo, secondo molti già accordatosi con la Juventus. Purslow lo ha dichiarato in un’ intervista al quotidiano spagnolo “As”: “Non prendiamo in considerazione un futuro senza Benitez, abbiamo un progetto di 5 anni con lui, di recente abbiamo rinnovato il contratto a Rafa (fino al 2014, ndr). E’ normale che un grande club come la Juventus sia interessata a lui, ci sono molte cose che si desiderano nella vita, ma non sempre si ottengono. Lo stesso Benitez, comunque, ha negato”.

Il dirigente dei Reds smentisce anche le partenze di Steven Gerrard e Fernando Torres: “Non partiranno neppure loro”. E con la crisi della società come la mettiamo? “E’ la peggiore crisi che si ricordi a memoria d’uomo, ma abbiamo deciso di cercare nuovi investitori. Siamo uno dei club più famosi al mondo, e il nuovo stadio (un impianto da 60 mila posti allo Stanley Park, non lontano da Anfield, ndr) raddoppierà il nostro reddito”. Ancora sui due fuoriclasse in forza ai Reds: “Gerrard e Torres non andranno via se non ci qualifichiamo per la Champions League perchè non siamo un club che vende e comunque in Champions, il prossimo anno, ci saremo di sicuro”.

Ma come reagisce lo spogliatoio alle insistenti voci su Benitez? Ne parla il difensore Jamie Carragher: “E’ una stagione difficile, sia fuori che dentro il campo, ma il mister ha sempre il supporto di tutto lo spogliatoio, perchè, al momento, la cosa più importante è restare tutti uniti”.

M. S.