Le Mans Series: Fischella su Ferrari

Giancarlo Fisichella, attualmente guida di riserva della Ferrari in Formula 1, parteciperà alle Le Mans Series (LMS), confermando le voci di corridoio trapelate  nei giorni passati.
Il pilota romano affronterà quindi il campionato di durata che si svolge in cinque gare tra aprile e settembre, proprio al volante di una testa Rossa; la F430 GT2.
A renderlo noto sono stati gli stessi organizzatori della competizione francese.
Fisichella, 37 anni, ha disputato in carriera 231 Gran Premi in Formula 1, totalizzando tre vittorie, diciannove podi, quattro pole position e dodici giri veloci.
La scorsa stagione, dopo dodici gare alla Force India sotto la guida di Vijay Mallaya, negli ultimi cinque Gp ha sostituito Massa alla Ferrari, senza però riuscire a conquistare punti determinanti per la classifica costruttori.
Questa è una grande occasione per “Fisico”, che, scegliendo di fare la riserva della scuderia di Maranello, ha perso il suo posto nel circus iridato di Formula 1.
Secondo molti, il pilota, parteciperà anche all’affascinante, storica, nonché durissima,  24 Ore di Le Mans (12-13 Giugno) che si svolge sul circuito d’oltrealpe de la Sarthe, con una F430 e in coppia con un’altro ex ferrarista rimasto nei cuori di tanti tifosi italiani: Jean Alesi.
Nei suoi quattordici anni di carriera, esordio con la Minardi nel 1996, Giancarlo Fisichella ha guidato oltre alla monoposto di Faenza; Jordan, Benetton, Sauber, Force India e Ferrari.
 Il suo miglior piazzamento nella classifica mondiali per piloti resta però solo un quarto posto, conquistato nel 2006.

Paolo Piccinini