Home Spettacolo Nomination all’ Oscar: l’ Italia in corsa per due statuette

Nomination all’ Oscar: l’ Italia in corsa per due statuette

Il nostro essere italiani e l’ innato ed incondizionato attaccamento ai colori della bandiera del belpaese possono essere espressi in diverse circostanze e da popolo passionale e fieramente nostrano ed originale come ci definiamo e ci aggrada essere dipinti all’ estero, non possiamo non esultare per le candidature all’ Oscar, tra cui un film italiano, che ci siamo meritatamente ritagliati nello sconfinato panorama del cinema mondiale.

Il film verità diretto dal regista Paolo Sorrentino “Il Divo” incentrato sul biennio bollente 1991-1993 che ha visto Giulio Andreotti impegnato tra la presentazione del suo settimo governo e lo scandalo che ha travolto l’ ex sette volte Presidente del Consiglio nel maxi processo per associazione mafiosa,  scandito da una ricca coda di polemiche accompagnate da un’ ampia dose di consensi, concorrerà per ottenere un Oscar grazie all’ eccellente lavoro dei truccatori Vittorio Sodano e Aldo Signoretti nel rendere l’ attore Toni Servillo straordinariamente simile e verosimile al politico italiano.

Ma la corsa all’ ambita statuina non interesserà solo “Il Divo” che dovrà vedersela con altre pellicole di tutto rispetto, da “The Discrict 9” a “The Imaginartium of Doctor Parnassus”, passando per “Night at the Museum: Battle of the Smithsonian”, “The Road”, “Star Trek” e “The Young Victoria” ma svetta il nome di Mauro Fiore, responsabile della fotografia del colossal fantascentifico di James Cameron “Avatar“, tutt’ ora nelle sale e campione incontrastato di incassi in tutto il mondo.

Gionata Cerchiara