Uomini e Donne anticipazioni: scoop, aria di matrimoni in giro!

Nuove anticipazioni per i fan accaniti del programma Uomini e Donne, ultimamente sempre più ricco di situazioni divertenti e inaspettate. Le anticipazioni di oggi riguardano il trono over, ultima trovata della de Filippi che ha deciso di dare un più ampio respiro alla trasmissione. Nel corso di questa puntata, noteremo che anche i vecchietti hanno iniziato ad intuire il funzionamento del programma e non mancherà chi giocherà spudoratamente, forse ai danni degli altri.

Nel corso della puntata, dopo una divertente situazione che vedrà come protagonista Rosetta, Maria intraprende un discorso dai toni più seri. Spiega che questa “versione” di Uomini e Donne non è come quella classica, ma che i partecipanti, se lo desiderano, possono sentirsi al di fuori dello studio e tentare di costruire rapporti più solidi lontano dalle telecamere. A tal riguardo, Maria spiega ai presenti che c’è una questione delicata da chiarire.

E’ chiamata ad illustrare i fatti Annalisa, protagonista di una situazione per lei piuttosto spiacevole.  La vecchietta inizia col dire che ha ricevuto chiamate ogni cinque minuti da un partecipante al programma che si è rivelato piuttosto insistente; Annalisa afferma che secondo lei quest’uomo ha comprato un libro di Casanova e si ispira alle sue vicende per corteggiarla, giurando amore eterno dopo appena una settimana di conoscenza. Ma le parole, spiega Annalisa, servono a poco e niente se non sono accompagnate dai fatti.

L’uomo di cui si parla è Aldo, partecipante piuttosto amato dalle over 60enni, che avrebbe chiesto ad Annalisa di sposarlo dopo soli  4 giorni di conoscenza. Si è poi scoperto che Aldo, vecchia volpe, aveva fatto la stessa proposta a numerose signore, soprattutto a Francesca. La delusione di Annalisa è talmente grande che decide di stroncare del tutto i rapporti con Aldo, accusato di giocare sporco.
Speriamo che questa situazione non rappresenti il preludio di una serie di situazioni “intricate” che da sempre fanno da padrone all’interno del programma. Il trono over 60 dovrebbe portare un po’ di ironia e magari qualche valore in più, lasciando da parte giochetti e battibecchi. Forse sarebbe meglio lasciare gli “inciuci”  al trono giovanile che ne è maestro.

Mariasole Bergamasco