Uomini e donne, puntata di oggi (02.02.10 parte 2). Aldo è un vero Casanova!

Rosa e Rosetta si accomodano tra Gianni e Tina per sovraintendere alla nuova puntata del trono over.
Sono successi tanti macelli – ha annunciato Maria – Ci sono stati molti scambi di numeri di telefono!”.

Maria ha quindi svelato i clamorosi retroscena annunciati all’inizio della puntata: Aldo (assente in puntata) telefona molto spesso a Francesca, dichiarando parole affettuose (Penso abbia il libro di Casanova, ma per ora sono solo parole parole parole. Certo mi marca stretta); la conduttrice ha sconfessato il signor Aldo, confessando che parole molto affettuose erano state precedentemente dichiarate anche ad Annalisa: “Erano parole affettuose e molto impegnative, per persone della nostra età che non si conoscono. I sentimenti sono il mio tallone d’achille. Il signor Aldo è qua per sposarsi! Per me il matrimonio è un avvenimento, non una routine. Evidentemente il suo fuoco per me si è spento e ne ha acceso un altro: questa per me è ipocrisia, non amore. Io sono stata un’esca per trovarne altre cento: dovrebbe evitare di sbilanciarsi, o quantomeno poi dovrebbe dichiarare di avere nuovi interessi. Non vedo perché debba sentirmi come un’emerita cretina!, queste le dichiarazioni, pesanti come macigni, della bella signora.
Annapaola
ha fatto chiarezza (“Dobbiamo sapere che venendo qui rischiamo di essere presi in giro”), esprimendo poi solidarietà ad Annalisa.

E’ quindi entrato Aldo, fatto accomodare nel bel mezzo dello studio, che ha cercato di spiegare la propria posizione: Con Annalisa sono stato molto chiaro dall’inizio: le ho subito detto che non mi sarei potuto muovere da Cosenza e lei mi ha detto che si sarebbe mossa verso di me. Dopo 4 giorni di conversazioni telefoniche mi ha spiegato che sua figlia e sua madre non le avrebbero permesso di spostarsi definitivamente”. Quindi il signore ha raccontato chiaramente la genesi del rapporto con Francesca: Io quando chiamavo Annalisa, parlavo solo con lei; quando ha spiegato che non sarebbe venuta a Cosenza, ho chiamato Francesca, perché c’era una simpatia con lei anche prima, frenata dal fatto che il mio amico Carlo Alberto è per lei”.
Annalisa era molto turbata ed ha ammesso di aver perso un set al tie break, ma di dover ancora giocare per perdere la partita: “Però cambio giocatore. Per me Aldo non c’è più, lo lascio a tutte quelle che hanno bisogno di un marito: io sono qui per i sentimenti. L’ipocrisia è degli altri, io sono vera.
Francesca ha raccontato la sua versione dei fatti: ha dichiarato di aver chiesto più volte il permesso per sentire il signor Aldo ad Annalisa (che avrebbe risposto di averglielo concesso unicamente per metterli alla prova).
Per uscire dall’empasse Maria ha proposto un’esterna chiarificatrice, rifiutata dai presenti; ci ha pensato Rita a chiudere la situazione: “Io sono stata la prima a dire che mi piace Aldo, posso ballare con lui?”.

GB