Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Aie: l’Italia avanti con il nucleare, previsti altri 10 reattori

Aie: l’Italia avanti con il nucleare, previsti altri 10 reattori

“Seguire sistematicamente tutte le fasi necessarie per la creazione di un programma nucleare, compreso lo sviluppo di piani dettagliati per la gestione dei rifiuti radioattivi; garantire la presenza di personale sufficiente per la gestione del programma nucleare” :  queste le raccomandazioni dell’Aie che non si ferma qui e sollecita l’esecutivo a “creare un’Autorità per la sicurezza nucleare dotata di forti poteri e indipendenza, che sia separata dall’attività di ricerca e sviluppo, in conformità con le disposizioni presentate nella legge 99 del 2009” .

A queste indicazioni si aggiungono anche quelle in merito alla localizzazione di tali strutture, direttive che vedrebbero il governo “impegnato a sviluppare e implementare un processo efficiente per la localizzazione di nuove infrastrutture in materia di energia nucleare, assicurandosi che ad esso sia associato un processo efficiente e semplificato per la localizzazione degli impianti e il rilascio di autorizzazioni”.

A questo, il direttore esecutivo Tanaka sottolinea come vada aggiunto un serio programma di sensibilizzazione dell’opinione pubblica che in questi casi è necessario oltre che fondamentale per la riuscita del progetto.

Non si fanno attendere le risposte del Ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola che ha dichiarato: “Porteremo all’approvazione definitiva del Consiglio dei ministri la prossima settimana la delega sui criteri per la localizzazione dei siti nucleari”. Scajola ha aggiunto anche che la delega per la localizzazione dei siti scade a metà febbraio quindi si spera in uno sveltimento delle pratiche e per quanto riguarda lo statuto dell’Agenzia ha detto di averlo “già firmato e che ora è al ministero dell’Economia per il concerto. Mi auguro che torni firmato la prossima settimana, per iniziare il percorso per procedere, nelle settimane successive, alla nomina dei membri”.

L.B.

Comments are closed.