Home Sport Calcio, Milan: Dzeko in rossonero entro l’ estate

Calcio, Milan: Dzeko in rossonero entro l’ estate

L' attaccante bosniaco Edin Dzeko, oggetto delle mire rossonere da diversi mesi

E’ stato il tormentone che ha tenuto banco con forza durante la sessione estiva di calcio mercato. La trattativa Dzeko-Milan, che si trascina ormai da molti mesi rientra in quella stretta cerchia di fitte relazioni che tra conferme, smentite ed aste al rialzo del cartellino del giocatore in questione sembrano davvero non poter trovare uno sbocco definitivo.

Il presidente rossonero, Silvio Berlusconi è stato chiaro e conciso circa la ferrea intenzione, oltre che imperante necessità di puntellare in modo preciso e salutare la rosa del Diavolo che tutt’ ora soffre di amnesie in diversi reparti, niente a che fare con gli svarioni e sbandamenti di inizio campionato, ma il dictat da seguire in maniera integerrima è portare a Milanello un attaccante di peso che sappia sbrogliare i matches-matassa che fisiologicamente una squadra si trova di fronte durante l’ arco del campionato.

Non è stata ancora accantonata la speranza di riprendere i cugini nerazzurri in cima alla classifica di Serie A, dunque l’ inseguimento a distanza continua ma i provvedimenti vanno presi nell’ immediato per garantire al Diavolo almeno un secondo posto che spedirebbe diretti all’ edizione 2010/2011 di Champions League e permetterebbe di non piangersi troppo addosso, soddisfacendo anche se in parte i congrui obiettivi di inizio stagione. Il giovane gigante bosniaco Edin Dzeko sembra legato a doppio filo con il destino del Wolfsburg, da sempre riluttante all’ idea di una cessione della sua punta di diamante che contribuì in modo determinate alla conquista della vittoria nella Bundesliga targata 2008-2009.

La storica affermazione nel campionato tedesco ha portato i dirigenti della società biancoverde sponsorizzata dalla casa automobilistica Volkswagen, a proteggere il suo beniamino ed aumentare a dismisura il già esoso prezzo del suo cartellino, ad oggi settato a 40 milioni di euro con il Milan disposto a sborsarne 20 più una contropartita tecnica di tutto rispetto che comprende Kaladze o Jankulovski e l’ olandese Huntelaar. Ma il sodalizio di Via Turati non molla e torna alla carica, certo di poter imbastire meglio la trattativa con i tedeschi e promette di vestire di rossonero Dzeko entro questa estate.

E’ datata due settimane la dichiarazione di Silvano Martina, agente del bosniaco per l’ Italia che ha sottolineato come l’ attaccante rientri nelle mire di diverse società europee e non solo in quelle dei rossoneri di Galliani, una su tutte il Chelsea capolista in Premier League di Carlo Ancelotti: “Dzeko piace a tanti club, non solo al Milan, soprattutto al Chelsea. Non dimentichiamoci che il suo cartellino non costa poco”.

Gionata Cerchiara