Home Cultura Londra, “La bella addormentata nel bosco” che dorme per giorni

Londra, “La bella addormentata nel bosco” che dorme per giorni

 

Il soprannome di “Bella addormentata nel bosco” è forse quello più adatto per Louisa Ball, una ragazza di 15 anni che è in grado di dormire per giorni interi e che per questo è stata soprannominata in questo modo da parenti e amici. Ma la favola sembra quasi un incubo per la giovane di Tooting , a sud di Londra, che è affetta da una rara malattia chiamata sindrome di Klein-Levin, per cui si addormenta per lunghissimi periodi.

La ragazza può dormire fino a 14 giorni alla volta, e ha cominciato a soffrire di questa sindrome dopo una brutta influenza presa nel 2008; è stato uno di questi lunghissimi sonni che le ha fatto perdere questa estate un’intera vacanza fatta con la famiglia. La madre Lottie di 45 anni ha raccontato, in un’intervista con il domenicale britannico “News of the World”, che la ragazza ha iniziato ad addormentarsi a scuola ed in seguito anche alle lezioni di danza. I genitori raccontano che la figlia può dormire anche per giorni e giorni,  e che devono svegliarla almeno per darle da mangiare e farla andare in bagno; la giovane e bella Louisa racconta di come sia dura per lei la situazione, di come si stia perdendo gran parte della sua adolescenza ma di come non possa purtroppo farci nulla.

I medici del St George’s Hospital di Tooting, dopo aver diagnosticato la malattia alla piccola Louisa, hanno spiegato che non se ne è ancora scoperta l’origine e la causa, così come non è ancora nota una cura per questa misteriosa e strana patologia che ricorre in sole 1000 persone al mondo; quello che però si sa è che generalmente scompare in età adulta.

Rossella Lalli