Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Morto prematuramente l’avvocato Papotti

Morto prematuramente l’avvocato Papotti

L'avvocato Claudio Maria Papotti

Nella notte è morto prematuramente a causa di un malore, alla giovane età di 49 anni, l’avvocato Claudio Maria Papotti. Era uno dei penalisti più conosciuti del Piemonte; lascia la moglie e due bambini.
Aveva uno studio proprio nel centro della città, in corso Galileo Ferraris e, professionista dal 1989, aveva seguito grazie alla sua preparazione e alla sua caratura i più importanti processi tenutisi nel capoluogo piemontese. Si ricordano quello sul rogo del Monte Bianco, quello sull’eternit di Casale.

La notizia della sua scomparsa è stata portata al Palazzo di Giustizia direttamente da un collega dell’avvocato al processo Thyssenkrupp. Papotti era infatti coinvolto in questa delicata causa in qualità di procuratore legale della Regione Piemonte, costituita parte civile nel processo.
Il Presidente della Corte, Maria Iannibelli, ha rinviato l’udienza al prossimo 10 febbraio: l’avvocato Cosimo Maggiora ha richiesto di concedere un termine per il conferimento di una procura speciale per la Regione.
Parole di stima da parte di uno degli avvocati difensori, Ezio Audisio, che si è rimesso alla decisione della Corte per la sospensione del processo «nel rispetto della memoria e dell’attività dell’avvocato Papotti che era un bravissimo avvocato e un carissimo amico».

Valeria Panzeri

Comments are closed.