Home Sport Calcio, ranking Fifa: Italia quarta, decima la new entry Egitto

Calcio, ranking Fifa: Italia quarta, decima la new entry Egitto

Si avvicinano i Mondiali di Sud africa 2010 e tutte le nazionali coinvolte affilano le armi per quella che sarà una delle Coppe del Mondo più combattute di sempre. A 5 mesi di distanza dall’inizio della competizione, il ranking Fifa offre una panoramica per certi versi immutata e per altri molto dinamica. Ciò che risalta maggiormente nell’ultimo aggiornamento della classifica Fifa è l’Egitto Campione d’Africa. I “Faraoni” hanno trionfato nel loro continente per la terza volta consecutiva e dopo la bella figura nella Confederation Cup dello scorso anno, si propongono come vera novità dell’anno. Dal 24esimo posto si sono guadagnati l’accesso nella top 10, classificandosi decimi. Purtroppo per loro, non parteciperanno alla massima competizione per nazionali. Gli egiziani si sono visti sfuggire la qualificazione, perdendo lo spareggio con l’Algeria. Paradossale no?

Questo successo comunque testimonia molte cose in chiave di calcio africano. Nulla da fare per il Camerun che pur avendo in formazione uno degli attaccanti più forti del mondo, Eto’o, non è arrivata fino in fondo. Neppure squadre organizzate e con diversi giocatori di esperienza internazionale, come Ghana e Costa d’Avorio, sono riuscite ad avere la meglio. Bensì l’Egitto delle poche individualità e del tenace lavoro di squadra. Stesso discorso vale per formazioni come Algeria e Nigeria. Dagli inizi degli anni ’90 il calcio del continente nero ha preso sempre più campo e nel duemila è una delle più solide realtà di questo sport.

Per quanto riguarda il resto della classifica non ci sono grandi mutamenti. Spagna sempre al comando grazie ai successi della nazionale di Aragones e del Barcellona di Guardiola. Il Brasile non può che essere secondo, mentre l’Olanda completa il podio. Gli azzurri sono stabili al quarto posto e solo un buon Mondiale, unitamente a buoni risultati nelle coppe europee, possono farci tornare ai primi posti. Dietro di noi ci sono, in ordine, Portogallo, Germania, Francia, Argentina, Inghilterra e la new entry Egitto.

Giuseppe Greco

Comments are closed.