Uomini e donne, puntata di oggi (03.02.10 parte 1). Karaoke al trono over

Ieri abbiamo assistito ad una nuova puntata del trono over: tra Gianni e Tina si è aggiunto Giuseppe (apparso precedentemente a “C’è posta per te”), nella doppia veste di opinionista e corteggiatore di Rosetta.
Aldo ha creato scompiglio nello studio, avendo dichiarato parole affettuose per telefono, prima ad Annalisa, quindi a Francesca; Franca si è dichiarata per Rinaldo e lo ha addirittura chiesto come sposo!
Sono scesi nuovi uomini e donne over ed abbiamo assistito ad una particolare versione defilippiana del “Musichiere”.

Giusy ed Annapaola si sono sfidate al Karaoke, scommettendo una cena con l’ambitissimo Vasco.
Annapaola ha cantato “Banane e lamponi”, dimostrando una buona preparazione vocale ed una certa capacità interpretativa; Giusy ha avuto più difficoltà con “Cuore matto”: la grinta c’era tutta, sono state intonazione e senso del ritmo a mancare.
La giudice Rosetta ha scelto nonostante tutto di premiare Giusy (forse ingolosita dalla possibilità di ricevere in dono un vestito come il suo), è stata proprio lei ad eccellere in onestà, premiando la rivale Annapaola.

Mario si è presentato alle signore presenti, dopo aver salutato le opinioniste (Mario è un bell’uomo: l’amore non ha età ha commentato Rosetta, che gli ha addirittura rubato un bacio in bocca): “Sono uno chef: ho due ristoranti e ne aprirò un terzo in Spagna. Ho 65 anni e sono separato da 8; sono un tipo molto sportivo nel vestire, vado dall’estetista ogni settimana, mi piace curarmi”.
Il signore ha quindi dichiarato di andare ancora in discoteca ed ha chiesto di poter ballare un brano: si è quindi tolto la giacca ed ha invitato Loredana e Gemma sulla pista, dove ha dimostrato di avere un notevolissimo repertorio di “mosse”.

E’ tornata in studio Concetta (l’italo-americana che aveva raccontato divertitissima le morti dei suoi vari mariti negli U.S.A.), invitata da un signore misterioso che ha chiesto di parlarle senza essere visto.
Quando Ciro è entrato si è accomodato davanti ad una Concetta bendata ed ha iniziato a presentarsi: Vorrei essere una farfalla per stare attaccato ad un fiore come te. Ti ho vista in tv e sono venuto qua per te, solo per te. Ora ti canto ‘O sole mio’! ”.
Toltasi le bende la signora ha commentato con un chiarissimo All right!, prima che iniziasse l’esibizione (notevolissima a dire il vero) del suo corteggiatore, a cui avrebbe poi concesso un esterna.

GB