Home Sport

Calcio, Juventus: lo United insegue Buffon, ipotesi Almiron per il centrocampo

CONDIVIDI

Tutto dipenderà da come la Vecchia Signora proseguirà il suo cammino in campionato, per ora costellato da una infinita serie di risultati altalenanti misti a prestazioni grigie e deludenti. Le cocenti sconfitte incassate nel massimo torneo italiano e l’ inaspettata dèbacle in Champions League ad opera del Bayern Monaco lesto a vìolare con un largo 1-4 l’ Olimpico di Torino, sconfitta poi valsa l’ eliminazione dalla più importante manifestazione calcistica europea, potrebbero portare ad una cessione d’ oro ed alla decapitazione di una testa, finora mai nemmeno lontanamente sfiorata ma a fine stagione credibile.

Il portierone Gianluigi Buffon, uno dei simboli indiscussi dei colori bianconeri, a Torino dalla stagione 2000-2001, dopo l’ esperienza durata sei anni al Parma potrebbe svincolarsi clamorosamente dalla società del presidente Jean-Claude Blanc, lasciando dietro di sè, c’è da credere, malumori a gogò ed una scia di dissenso senza precedenti. E’ il Manchester United dello stratega Alex Ferguson a volerlo ai Red Devils e nonostante il primo malloppo di 15 milioni di euro siano già stati messi sul piatto delle offerte e naturalmente rifiutati a priori, il club d’ oltremanica dovrà pur trovare un valido sostituto a protezione della porta inglese dopo che, dato quasi per certo, l’ olandese Edwin Van Der Sar lascerà Manchester a fine stagione.

I contatti tra le due società sono stati avviati e il procuratore dell’ estremo difensore della nazionale azzurra dal 1997, Silvano Martina attende riscontri dal sodalizio britannico e un rialzo dell’ offerta per Buffon. Sul taccuino dei dirigenti bianconeri, casella entrate, spicca il nome del centrale in forza al Bari, Sergio Bernardi Almiron che con i galletti sta realizzando un campionato dalle fattezze vicine ad un’ opera d’ arte. L’ argentino che ha indossato la casacca biancorossa pugliese l’ estate scorsa dopo il mancato riscatto da parte della Fiorentina e l’ intesa del prestito raggiunta con la Juve non è intenzionato a muoversi dal capoluogo del tacco italico, come conferma il suo agente Claudio Vagheggi raggiunto da Tuttomercatoweb.com:

“Sergio ora purtroppo è fuori, si è procurato uno stiramento al polpaccio, ma siamo contenti di come stava giocando. Anche il Bari è contento e proprio per questo ha iniziato a parlare anche con la Juve per il futuro, per poter trovare un accordo. Ci sono altre squadre interessate ma Sergio vuole rimanere a Bari dove si sta trovando molto bene”.

Gionata Cerchiara