Home Spettacolo Gossip Isola dei famosi 7: Sandra Milo impavida anche se non ha mai...

Isola dei famosi 7: Sandra Milo impavida anche se non ha mai fatto neppure un campeggio

Il reality di Sandra Milo, regina del cinema trash italiano, è di fatto già cominciato. Non ci si riferisce chiaramente all’Isola dei famosi ma a una sorta di “reality epistolare” che viene ospitato ogni settimana sulla rivista Di Più. Nell’ultimo numero del settimanale della scuderia Cairo Editore, la bionda attrice, arrivata alla soglia dei 77 anni suonati, risponde ai dubbi manifestati dalla figlia Azzurra circa la sua partecipazione all’Isola della Ventura.

La ragazza, infatti, in una precedente lettera si era definita preoccupata per l’incolumità fisica della madre e aveva dichiarato di non condividere la sua decisione anche perché “un’attrice con il suo nome e la sua carriera alle spalle non deve dimostrare più niente a nessuno”.
Sandra Milo, ha ribattuto a questi dubbi della figlia, sottolineando di avere ancora lo spirito per poter partecipare a una simile avventura e di “non dover dimostrare niente a nessuno se non a lei stessa”.

Leggendo però la risposta dell’attrice che ha scritto un pezzo della storia del cinema italiano, è spontaneo che ci si chieda quali siano le ragioni alla base delle presenza della Milo nel cast che dovrà andare a fare i conti con la natura selvaggia del Nicaragua. La donna infatti scrive, di suo pugno, di “non essere mai andata neppure un giorno in campeggio, di non aver fatto mai una corsetta e di non esser andata mai in palestra”. Insomma le caratteristiche possedute non sarebbe proprio quelle ideali per poter gestire le giornate da naufraga. Ma l’attrice sembrerebbe proprio non curarsene, definendosi una “donna libera” che ha accettato di sbarcare sull’Isola perché con questa forma di spettacolo ancora non si era cimentata”.
Vedremo nel corso del programma quanto la Milo rispetterà le forti motivazioni che sembrerebbe (o almeno darebbe l’aria) di avere. E vedremo anche che peso e che valore hanno le critiche di chi sostiene che lo sbarco della matura attrice sia dovuto a ragioni di ordine economico. E per finire vedremo anche se una persona che non ha mai fatto una corsetta, sarà in grado di stringere i denti nello scenario selvaggio.

E.l.