Home Spettacolo Gossip Sophie Marceau confessa: “Amo Cristophe alla follia!”

Sophie Marceau confessa: “Amo Cristophe alla follia!”

Sono ormai trascorsi 30 anni dall’ inizio delle riprese del film cult “Il tempo delle mele”, “La Boum” titolo originale,  diretto dal regista Claude Pinoteau che passò in rassegna 40 mila ragazze adolescenti per scegliere quale fosse più idonea al ruolo di Victoire Berreton, la tredicenne che si affaccia timidamente e con mille emozioni scalpitanti al mondo, inizia il percorso scolastico, nutre le prime vere amicizie, conosce i tranelli del primo ed autentico amore con, immancabili, gli scontri ed i conflitti con i suoi genitori.

La pellicola segnò con successo gli esordi cinematografici della bella Sophie Marceau che interpretò alla perfezione la ragazzina Vic dalle molteplici sfaccettature, poi una carriera fortunata ed osannata; indimenticabile la sua interpretazione della regina Isabelle in “Braveheart” di Mel Gibson, altrettanto memorabili furono il sequel de “Il tempo delle mele” nel 1982, “Al di là delle nuvole”, “Anna Karenina” e “Agente 007: Il mondo non basta”.

L’ attrice, regista e sceneggiatrice parigina è entusiasta della sua nuova avventura cinematografica  “L’ homme de Chevet” appena terminato di girare, al fianco non di un attore qualsiasi ma proprio del suo attuale compagno Christopher Lambert, nove anni più grande di lei. La coppia ha deciso di stare insieme anche sul set ed in particolare Christophe sostiene che se è presente un amore così intenso alla base, si può lavorare con risultati esaltanti:

“Ho deciso di superare me stesso per sorprendere Sophie in questo film, per sedurla davvero. La mia compagna è una donna forte, integra: questo mi piace tanto di lei. Ho di fronte una persona su cui posso contare e questo contribuisce molto al mio equilibrio”.

La loro love story è travolgente, non sembra subire l’ inesorabile passare degli anni ed è paragonabile ad una forza trainante a cui non ci si può opporre, un amore simile a quello rappresentato ne “Il tempo delle mele”. Sophie, con la proverbiale leggerezza che la contraddistingue ammette al settimanale Vanity Fair di vivere un periodo magico della sua vita, arricchito dalla presenza del suo Christoph: “Siamo due entusiasti, ci divertiamo, ci sosteniamo. Cosa potrei volere di più. Girare un film con lui è stata una bella esperienza, di coppia e professionale. Le persone che si amano possono condividere tutto, anche il lavoro”.

Gionata Cerchiara