Home Spettacolo Gossip

Valerio Scanu: “Basta dire che sono rivale di Marco Carta”

CONDIVIDI

In qualche modo è inevitabile non metterli uno vicino a l’altro per paragonare i loro talenti; il tutto forse è dovuto proprio alle loro origini (tutti e due sardi), al loro talento (efficace per quanto diverso) e soprattutto al fatto che entrambi hanno preso parte al talent show di Maria De Filippi, “Amici”.
Ma adesso Valerio Scanu è stanco di pensare a ciò che è stato, è stanco di essere sempre paragonato al suo predecessore, Marco Carta; ciò che davvero vuole ora è potersi concentrare per il Festival, immerso nella polemica.
Proprio parlando di Marco Carta, senza usare troppi giri di parole, Valerio dichiara: “Io vedo due strade differenti, il paragone arriva da fuori e non da me. Ci sono sfumature diverse nei nostri percorsi“.

Parla poi del suo brano “Per tutte le volte che”, scritto dal cantautore Pierdavide Carone, e soprattutto interviene per difendere il programma di Canale 5 che lo ha lanciato, e con lui molti altri, tra cui anche Alessandra Amoroso.
“Il programma ospita veri talenti perchè va in crescere e, quindi, ogni edizione è migliore di quella precedente“.
E intanto aspetta di vedere chi vincerà, anche se la sua preferita resta Emma.

Alessandra Battistini