Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Roma: muore per un parcheggio, pena minima all’assassino

Roma: muore per un parcheggio, pena minima all’assassino

Condannato con rito abbreviato a 20 anni di reclusione, l’assassino dell’automobilista evidentemente davvero poco fortunato nel trovare parcheggio, che il 15 aprile 2009 ne trovò uno la cui contesa gli costò addirittura la vita.

Il pm puntava all’ottenimento dell’ergastolo, come è noto quantificato in Italia nella durata di trent’anni di reclusione, previsto quasi in via automatica in caso di omicidio. Nella sentenza, invece, il magistrato ha deciso di non tenere conto dell’aggravante dei “futili motivi“, e di scontare un poco le pene dell’omicida in preda a nervosismo urbano.

L’imputato in questione, Massimo Ramoni, dovrà comunque anche risarcire i familiari della vittima con una provvisionale di circa 400 mila euro.

Poco soddisfatti di come si è concluso il procedimento, i parenti della vittima ed i loro difensori legali.

Sandra Korshenrich