Home Spettacolo Gossip All’asta i gioielli regalati da Raffaello Follieri, ex di Anne Hathaway

All’asta i gioielli regalati da Raffaello Follieri, ex di Anne Hathaway

Sembravano una coppia perfetta: belli, giovani, di successo. Lei, l’attrice Anne Hathaway, venuta alla ribalta con il film Il diavolo veste Prada, lui, l’imprenditore italiano Raffaello Follieri, residente a New York dove conduceva i suoi affari con il jet-set americano.

Ma il sogno d’amore e di successo era destinato a svanire presto nel nulla, specie per il giovane Follieri, letteralmente smascherato e accusato addirittura di aver truffato ripetutamente le sue importanti vittime per milioni di dollari, spacciandosi per procuratore del Vaticano e organizzando alcune vendite di immobili della Chiesa a prezzi stracciati.

Nell’estate del 2008 la polizia lo portò in carcere e, oltre alla bella vita, anche l’amore con la bella Anne finì in un soffio. Oggi, la Hathaway si è vista recapitare un avviso da parte delle autorità federali di Manhattan che le intima di riconsegnare una trentina di costosi regali ricevuti dall’ex, ormai finito in disgrazia. Si tratterebbe di vari pezzi di valore, tra i quali, due orologi Rolex, una collana di perle, due anelli, un cofanetto di Louis Vuitton.  Tali oggetti saranno messi all’asta per essere venduti per raccogliere fondi da destinare alle vittime di Follieri, ancora in attesa di recuperare il proprio denaro.

Una vicenda che ha segnato profondamente l’attrice americana che ha dovuto fronteggiare interrogatori e spiacevoli situazioni create dal sedicente imprenditore. Con il tempo però, e la sua dedizione al lavoro, Anne è riuscita a risollevarsi e a tornare a sorridere.

Le sorti del ragazzo, attualmente in prigione, non sono certamente luminose. Negli Stati Uniti i reati contro il patrimonio vengono puniti molto duramente e per questo gli toccherà scontare un lungo periodo di detenzione. Con l’amarezza di sapere che alla sua uscita, non troverà più la sua Anne ad aspettarlo.

Paola Ganci

Comments are closed.