Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Apparenti buone nuove sul ritrovamento, non ancora confermato, in Valsassina

Apparenti buone nuove sul ritrovamento, non ancora confermato, in Valsassina

Stanno arrivando di minuto in minuto nuove notizie sl felice evento del ritrovamento, non ancora confermato, di Antonio Mariani, il 50enne gestore del rifugio alpino Buzzoni situato in Valsassina (Lecco), da questa mattina scomparso da casa in seguito di una slavina caduta proprio in prossimità dell’albergo di montagna.
In zona sono ancora presenti gli uomini del Soccorso alpino, del 118, dell’elisoccorso di Como e Bergamo, e delle unità cinofile, che al momento non hanno rilasciato informazioni dettagliate riguardo la lieta notizia del ritrovamento, impegnati evidentemente nelle maggiori urgenze del loro lavoro.

Spiega intanto la moglie del gestore del rifugio: “L’ultimo contatto con mio marito l’ho avuto ieri sera. Ogni giorno, prima di andare a dormire, ci sentiamo e verifichiamo che tutto vada bene. Questa mattina sapevo che sarebbe uscito come sempre all’alba per battere la pista da sci. Anch’io avevo un impegno nelle prime ore e abbiamo rinviato la telefonata del mattino. Non ci siamo più sentiti ma non ero particolarmente preoccupata anche perché spesso lui è solito uscire con amici e rientrare per il pomeriggio. Ho appreso poi la notizia della slavina nel primo pomeriggio e ho subito tentato di chiamare Antonio ma nulla. Sono in stretto contatto con il Soccorso alpino che sta effettuando le ricerche. Questa sera raggiungerò la Valsassina e passerò la notte a Pasturo in attesa di notizie”.

In attesa di notizie rassicuranti, speriamo naturalmente tutti che presto la moglie e la figlia di dieci anni di Antonio Mariani, originario di Paderno Dugnano, possano presto veder finite senza ulteriori conseguenze queste ore di angoscia.

Sandra Korshenrich