Home Sport Calcio, Fiorentina – Corvino “tentato” dalla Roma

Calcio, Fiorentina – Corvino “tentato” dalla Roma

Alla vigilia della partita tra Fiorentina e Roma, Pantaleo Corvino si è ritrovato a parlare del buon rendimento della sua squadra che ha messo in splendida luce il lavoro suo e di Cesare Prandelli. Questi due nomi stanno circolando da diverso tempo tra le news di mercato anche se i diretti interessati smentiscono tutto rimanendo fedeli al progetto viola. Ecco le parole del ds toscano:”I risultati di questa squadra sono figli del lavoro fatto dalla società, ma anche sul campo grazie al quale si finalizza il lavoro di tutta la squadra. Normale che con questo pedigree altre società e anche la nazionale pensino al nostro allenatore. Ma io non sono tanto convinto che Prandelli possa staccarsi da Firenze. Il suo contratto scade nel 2011 e la proprietà è stata chiara sia nei suoi che nei miei confronti dicendo che a primavera si parlerà senza problemi della nostra situazione.”

Ma proprio oggi, è emersa una dichiarazione che potrebbe non far dormire sonni tranquilli ai sostenitori fiorentini. Pare che la Roma sia un ambiente molto gradito al direttore sportivo:”Sia chiaro, ho solo Firenze in testa. Qui ci sono centomila motivi per cui voglio restare, però se un giorno la Fiorentina non credesse in me, a Roma mi sentirei a mio agio.” Questa è una singola dichiarazione, ma si sa come i media possano creare i “casi” sportivi anche con una manciata di parole dette magari senza troppa convinzione. Rimane il fatto che Corvino è uno dei migliori nel suo ruolo e a lui si deve la grande apertura del nostro calcio verso il mercato dell’est. Giocatore come Jovetic, Bojinov e Vucinic confermano il trend positivo che il calcio euro-orientale sta vivendo con ottimi riscontri. Inoltre il ds viola auspica che un giorno anche i direttori sportivi possano diventare parte del calciomercato. “Sono orgoglioso di far parte di questa categoria.”

Giuseppe Greco