Home Spettacolo Gossip Grande fratello 10: Carla Giommi, ex di George Leonard, sceglie La7 tra...

Grande fratello 10: Carla Giommi, ex di George Leonard, sceglie La7 tra i malumori di Barbara D’Urso

La partecipazione di George Leonard al Grande Fratello non ha rappresentato soltanto il trampolino di lancio del discusso Principe, ma anche la molla verso la notorietà della sua ex compagna Carla Giommi. La donna, madre del piccolo Dan, sembrerebbe non essere la solita figura, legata ad un inquilino della casa, che compare e scompare sui media nel giro di poco tempo. L’impressione è invece che di lei si sentirà ancora parlare per molto, complice anche l’abilità che l’ex del Principe sta dimostrando nel riuscire a giocare meglio le carte a sua disposizione destreggiandosi tra i vari canali comunicativi.

La Giommi è stata infatti recentemente ospite del programma L’Infedele di Gad Lerner, in onda su La 7. Durante il suo intervento la donna ha ribadito il suo timore che il figlioletto possa essere preso in giro alla luce del comportamento (visto da tutti) del padre George con Carmela Gualtieri nella casa del Grande Fratello e ha inoltre sottolineato la sua contrarietà al fatto che Dan possa vivere con una donna diversa dalla madre. Fin qui nulla di strano e tutto nella norma. La particolarità infatti dell’intervento della donna non sta nel contenuto delle sue frasi ma nella stessa presenza al salotto di La7.

La sua infatti non è stata, come potrebbe sembrare a prima vista, una scelta di ripiego per non aver ricevuto offerte interessanti da reti più ascoltate, ma una vera e propria “scelta strategica”, come affermato dalla giornalista de Il Giornale Laura Rio L’ex del Principe infatti aveva ricevuto anche una proposta da Mediaset, ma, sbalordendo tutti, ha scelto il salotto più composto (ma meno noto in termini di ascolti) di Gad Lerner.

Una decisione che non sarebbe andata giù alla signora di Canale 5, Barbara D’Urso, la quale ha lanciato una frecciata alla Giommi, mettendo in evidenza il suo comportamento ripetutamente contraddittorio: si sente vittima dei media ma poi fa “posate senza far oscurare il volto del bambino” per poi snobbare Canale 5 e accogliere invece l’invito di La7 in modo tale da dare più valore al suo intervento. Questo il senso del malumore della presentatrice. Che sia realmente esplicativo della strategia adottata dell’ex di Leonard per penetrare lo schermo?

E.l.