Home Spettacolo Il sabato di Amici (2): Enrico vuole cambiare squadra

Il sabato di Amici (2): Enrico vuole cambiare squadra

 

Enrico, dopo la discussione avuta con la sua fidanzata non è affatto tranquillo. Da qui il ragazzo lancia una proposta in tema con la follia della serata: vuole passare alla squadra Bianca.

Io qui non sto tranquillo: se devo litigare in continuazione preferisco cambiare squadra“. Enrico pare irremovibile nella sua decisione. Tra lo sconcerto dei compagni, il cantante accetta il consiglio di Luca Zanforlin di dormirci su; passerà la notte fuori dalla casetta, assieme a qualcuno della produzione, e con più tranquillità deciderà il da farsi.

Borana, prima di salutarlo, gli consiglia di ponderare bene la situazione: qualora si rendesse conto di stare male lontano da lei non potrebbe tornare sui suoi passi. I ragazzi della squadra Blu commentano il comportamento del compagno: sono concordi nel pensare che non sia giusto disfare la squadra e che l’arrivo di un componente della squadra Bianca potrebbe svantaggiarli.

Il tenore Matteo chiede l’intervento chiarificatore di Zanforlin, ha visto Enrico molto convinto e vuole sapere cosa succederà se il ragazzo non cambierà idea. L’autore comunica ai ragazzi che dopo la notte fuori, se non tornerà sui suoi passi si prenderà in considerazione il pensiero delle due squadre.

Le ragazze della squadra intanto si preoccupano per Elena e cercano di farla calmare. La ballerina si sfoga e conferma finalmente le ipotesi di chi la vedeva dimessa da quando si è fidanzata: “Io ho tanto da dare, quando sto in sala respiro. Ho messo da parte la danza per lui. Ho fatto tanti progetti con lui. Soffro con lui, mi riconosce come artista ma io mi sono sempre sentita un gradino sotto di lui e lo accetto per amore”.

Che serata difficile per la squadra Blu! Mentre Elena va a dormire, la squadra continua a pensare alla doppia eliminazione. Secondo Loredana è normale che coinvolgerà chi ha dato più motivi di discussione; Rodrigo invece crede di essere il bersaglio dei ballerini avversari, in particolare di Stefano che, però, lui nominerà; Borana, dalla sua, ha un nome ben chiaro in mente: vuole vedere fuori dalla scuola Grazia.