Home Spettacolo Gossip

Paris Hilton scoperta con della cocaina in casa

CONDIVIDI

Troy Corsby Thomas soprannominato “Lo Svaligiatore di Bel-Air”, era accusato di ben centocinquanta furti a danno dei vip che alloggiano nei dintorni di Hollywood e Beverly Hills. Troy era il leader della gang che per tre anni ha razziato Rolex, vini pregiati, scarpe firmate ed altri oggetti preziosi. Tutti i membri della banda agivano indossando scarpe nere e maschera da sci tipo Diabolik. L’abile Troy venne incastrato con la prova del DNA.

Anche Paris Hilton ricevette le visite di questi personaggi, anche se dopo l’arresto dello Svaligiatore pensava di poter dormire sonni tranquilli. Ma non è così.

Ora è la volta di un ladro di nome Nick Prugo, che ha dichiarato di aver svaligiato la casa della bella ereditiera. Come? non c’è stato bisogno di rompere vetri oppure sfondare porte, perchè la chiave della casa multimilionaria era nascosta sotto lo zerbino.

Il bottino del ladro è stato più che ricco: 1,2 milione di dollari in gioielli e cose di valore e 5 grammi di cocaina purissima.

In questi giorni le polemiche sull’uso della cocaina dovute al caso Morgan impazzano nelle reti televisive italiane. Ma come tutti possiamo immaginare non è lui il solo ad avere questa pessima abitudine.

La “madre bianca”, come la chiamano affettuosamente gli utilizzatori, ha davvero tanti, tantissimi figli sparsi in giro per il globo. Ma dopo essere stati messi al mondo questi infividui sono allo sbando, ed i risultati ben poco positivi sono sotto gli occhi di tutti.

P.B.