Home Cultura “We Will Rock You”. Il rock dei Queen in scena al Brancaccio...

“We Will Rock You”. Il rock dei Queen in scena al Brancaccio di Roma

La locandina del musical "We Will Rock You"

Dopo i trionfi di  Milano e Trieste, “We Will Rock You” la rock-opera dedicata al guppo dei Queen, scritta e diretta da Ben Elton, con Brian May e Roger Taylor come supervisori, sbarca a Roma.

L’opera porta in scena alcune tra le canzoni più famose del celebre gruppo inglese ed è stato definito “l’unico musical con il rock dentro”.

We Will Rock You” sarà al Teatro Brancaccio a partire dall’11 febbraio con repliche previste fino al 7 Marzo.

Il musical ha raccolto consensi favorevoli e ha avuto grande successo nelle precedenti tappe italiane, abbattendo anche alcuni record.

Al Teatro Rossetti di Trieste, ad esempio, una sorta di tempio del musical in Italia, con un pubblico fra i più esigenti, “We Will Rock You”, in 5 giorni di repliche, dal 27 al 31 gennaio, ha totalizzato 8698 paganti per un incasso di 349.000 euro, sbriciolando il record detenuto da Arturo Brachetti ed il suo spettacolo “L’Uomo dai Mille Volti”.

Brian May e Roger Taylor, rispettivamente ex chitarrista e ex batterista della band britannica capitanata da Freddie Mercury, hanno seguito personalmente, insieme alla Barley Arts di Claudio Trotta, il concept della produzione italiana
Il cast del musical è composto da 30 cantanti, attori e ballerini, una band di otto elementi che ogni sera suona dal vivo gli indimenticabili successi dei Queen, con oltre 50 mila watt di potenza ed una estrema pulizia del suono.

La trama affascina e cattura, Galileo e Scaramouche sono i predestinati a riportare  in vita la musica rock sul Pianeta, il loro compito è però contrastato da una spietata Killer Queen, a capo della multinazionale Globalsoft, e dal suo collaboratore Khashoggi.

I due “eroi” verranno però aiutati dagli amici Bohemian, un gruppo di ribelli fra i quali spiccano Brit e Oz, e dal surreale bibliotecario Pop unico a conservare e tramandare l’antica memoria del periodo durante cui  la musica regnava sovrana sulla Terra.
La band che accompagna dal vivo ogni rappresentazione consta di 8 elementi: Alex Polifrone (batteria), Linda Pinelli (basso), Andrea Cervetto (chiytarra), Giovanni Maria Lori (tastiere), Davide Magnabosco (tastiere), Marco Scazzetta (percussioni) e Tristan Avakian.

Direttore d’orchestra, impegnato anche alle tastiere e al pianoforte, è invece Roberto Zanaboni, che durante la sua pluriennale carriera ha collaborato, tra gli altri, con Fossati, Mina, Ruggeri, Zero, Rino Gaetano e Ramazzotti.

In conclusione, Brian May e Roger Taylor, hanno dato il benestare per la produzione di un cd ufficiale, nel quale le canzoni dei Queen che fanno parte del musical saranno cantate dagli interpreti italiani di “We Will Rock You”.

Federico Lusi