Alessandra Amoroso non basta a Gerry, e Ballando con le stelle vince la sfida del sabato sera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:18

la sfida del sabato sera, andata in onda sulle emittenti italiane, ha avuto il suo vincitore, il verdetto ha sentenziato, che la regina del sabato sera è Milly Carlucci.
La fortunata trasmissione targata Rai Uno, “Ballando con le stelle“, ha sconfitto la concorrenza attuata dalle programmazioni degli altri canali, prima tra tutte la concorrenza della rete ammiraglia di Mediaset, Canale 5.
Proprio Canale 5 era riuscito lo scorso sabato a spuntarla per la prima volta, con il suo show “Io canto“, che tanto ricorda “Ti lascio una canzone” di Antonella Clerici.
Ma quella che poteva essere presa come possibile inversione di tendenza, e che avrà sicuramente fatto vivere una settimana non troppo tranquilla ed idilliaca alla produzione di “Ballando” si è rivelata, per il momento, una meteora.
Infatti gli ascolti sono tornati a dare ragione ai provetti ballerini vip. Ballando con le stelle si è aggiudicato la prima serata con un ascolto di 5. 944,000 telespettatori, che fa conteggiare un share ottimo del 27,86%. Anche Gerry Scotti con la sua trasmissione ha dato spettacolo, con un risultato da non disdegnare affatto. Io canto, ha raggiunto i 5. 919,000 spettatori, ed uno share del 25, 46 %.
Non è bastata, dunque, neppure la presenza della nuova stella ella canzone italiana, la cantante nata nel talent di Maria De Filippi, “Amici”; Alessandra Amoroso ospite di Gerry Scotti, non ha fatto il “miracolo”, e la trasmissione non ha bissato il successo della scorsa puntata, piazzandosi al secondo posto, del podio degli ascolti della prima serata più importante nei palinsesti della settimana.
Ballando con le stelle, iniziato qualche minuto prima del solito, e forte di un access prime time da quasi cinque milioni e mezzo di spettatori, realizzati da “Affari tuoi“, ha dunque ripreso saldamente il comando della guerra agli ascolti del sabato sera.
Quella vinta da “Io Canto” la scorsa settimana era quindi soltanto una battaglia, ma nonostante i dati di questi due show fino ad ora anno dato ragione a Milly Carlucci, c’ è da dire che, la guerra non è ancora finita!
E noi staremo a vedere, che è poi quello che tutte e due le produzioni si augurano!
A. A. Rizzello