Home Spettacolo

Arriva il trailer italiano di Remember me, con Robert Pattinson

CONDIVIDI

Le tantissime fan dell’attore più affascinante del momento, Robert Pattinson, dovranno aspettare ancora un mesetto prima di vedere sul grande schermo il loro beniamino, nella pellicola Remember Me, tuttavia, l’attesa può essere almeno un pò smorzata dall’arrivo del trailer in lingua italiana, in cui la voce del bellissimo Pattinson sarà doppiata da Stefano Crescentini, che già in precedenza aveva dato voce a quella di Edward Cullen, nel celebre film che ha reso noto alle giovani fan Robert, Twilight.

Il trailer italiano di Remember Me, è stato pubblicato dalla Eagle Pictures su Yahoo Cinema, per la gioia dei tanti appassionati in attesa di vederlo nelle sale.

Nel cast, oltre al bellissimo Pattinson, anche Emile de Ravin, Chris Cooper, Lena Olin e Pierce Bronsnan.

L’attore, di recente ha cercato di dare risposta alle domande dei tanti fans, poste sulla pagina ufficiale di Facebook della pellicola di cui è protagonista, attraverso una serie di video in cui illustra anche Tyler, il suo personaggio, che lui ritiene essere piuttosto interessante poichè all’interno del film è coinvolto nel periodo in cui ci si riesce a fidare dei propri sentimenti più veri e profondi, al di là delle esperienze negative che hanno segnato il nostro passato. Un film che ci spinge a mettere da parte tutto ciò che può esserci di avverso, per fare spazio alle emozioni vere: “Il film parla del viaggio di Tyler. Quello che trovo interessante è che racconta il momento della vita di un giovane in cui cominci ad avere fiducia nei tuoi sentimenti. Se ti piace qualcuno come Tyler nel film, cominci a fidarti di più di quello che senti”, dice lo stesso Pattinson in uno degli ultimi video-risposta.

Il film, che nel nostro paese uscirà il 26 marzo prossimo, narra una storia d’amore in modo fortissimo, incentrando l’attenzione sulla grande importanza della famiglia così come anche sulla bellezza di vivere ogni giorno della propria vita con una passione che va oltre ogni limite.

Emanuela Longo