Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Terremoto tra Giappone e Taiwan: nessuno Tsunami

Terremoto tra Giappone e Taiwan: nessuno Tsunami

Una scossa di terremoto ha colpito il tratto di mare tra le isole meridionali del Giappone e Taiwan. L’epicentro era a 115 Km dell’isola di Ishigaki, a 16 Km di profondità sotto il mare, ed è stato subito registrato con una magnitudo di 6.6;  il governo giapponese ha subito inviato un comunicato dove si informava del rischio di un piccolo tsunami dovuto dal sisma.

Fortunatamente si è trattato di un falso allarme, la scossa è stata misurata dal centro sismologico di Taiwan e ha avuto un’intensità di 6.3 gradi della scala Richter. Secondo l’Istituto Geologico Americano, invece, la scossa ha raggiunto i 6,4 gradi.

Il sisma ha colpito alle 15:10 (7:10 ora italiana) e non sono stati riportati danni e feriti né in Giappone, né a Taiwan; nessuna onda anomala ha colpito le spiaggie delle isole coinvolte.

Il governo nipponico si aspettava uno tsunami alto circa  mezzo metro, quindi di lieve entità, ma non è arrivato nulla; il capo del servizio sismografico taiwanese, Kuo Kai-wen, ha informato le persone vicine alla costa di monitorare i cambiamenti nel livello del mare, ma anche qui non è arrivata nessuna onda anomala, e anche qui l’allarme è cessato rapidamente.

Sebastiano Destri