Home Spettacolo Gossip

Alberto di Monaco chiude con la Wittstock

CONDIVIDI

Sembrerebbe finita la love story tra Alberto di Monaco e Charlene Wittstock. L’ex nuotatrice di origine sudafricana, da oltre 4 anni fidanzata del principe, non ne vuole più sapere.

La sua presenza al Principato accanto all’erede al trono era sempre più rara, anche nei momenti in cui era quasi d’obbligo. Per esempio durante le celebrazioni per la Festa nazionale, oppure ai festeggiamenti di fine dell’anno, mentre solo una breve apparizione è stata quella al Festival del Circo. Poi il silenzio e la fuga. “Eppure – ricorda il settimanale francese ‘Point de vue’ – mai come oggi Alberto di Monaco avrebbe bisogno di glamour per dare nuova visibilità al blasone monegasco. L’unica carta vincente il matrimonio con la deliziosa Charlene”.

Sempre più lontana dal Rocher nonostante abiti negli appartamenti che un tempo appartenevano alla principessa Stephanie. “Charlene Wittstock appare ormai in modo intermittente – commenta ironicamente sempre ‘Point de vue’ – secondo il volere del suo principe-signore, i desideri di un aristocratico gentleman sempre più indeciso“. Recentemente in una intervista esclusiva al quotidiano francese ‘Le Parisien’ sua Serenissima il principe Albert, Alexandre, Louis, Pierre, Grimaldi avrebbe parlato laconicamente di un suo possibile e futuro matrimonio. Parole sibilline come quelle di un saggio orientale. “Un giorno forse mi sposerò, se mai sarà il caso – ha affermato – Per adesso non è assolutamente il momento“. Ai giornalisti che sottolineavano la suspense che il principe Alberto riesce a creare alla parola ‘matrimonio’ l’erede al trono avrebbe risposto ironicamente e con un sorriso: “Ho avuto la fortuna e il privilegio, grazie a mia madre, di conoscere Alfred Hitchcock“. “Citazione cinematografica importante -sottolinea ancora ‘Point de vue’ – Accattivante. Chissà se Charlene avrebbe riso“. Sfarzo, fasti e glamour sembrano ormai ricordi del passato legati alla mitica Grace Kelly. Persino il compleanno di Alberto, lo scorso 25 gennaio, è apparso sottotono. Nessuno ha voluto festeggiare, tanto meno il diretto interessato. Intanto nel Principato vivono i figli illegittimi di Alberto di Monaco, Alexandre Coste, figlio di un’ex hostess del Togo, e Jasmin Grace Rotolo, figlia di una cameriera americana, mentre non si esauriscono gli attacchi di Robert Eringer, uno dei capi della sicurezza, che accusa il principe e il Principato di non aver mai ricevuti alcun compenso per il suo operato.