“Amici” resoconto puntata (08-02-2010 ultima parte). La nuova classifica di gradimento

 

Il mistero è svelato. Come ipotizzato, i ragazzi eliminati si sfideranno per dare alla commissione il compito di salvarne chi dei due dimostrerà di essere un talento.

La conduttrice legge un comunicato con il quale si vuole fare chiarezza, spiega che nel corso di queste puntate la commissione è stata accusata di parzialità nei giudizi a discapito del vero talento. Per questo la commissione vuole dimostrare quanto dovuto, dopo i nomi fatti dai ragazzi vuole difendere il talento mettendo in sfida i due eliminati decidendo se e chi salvare.

La decisione sull’eventuale intervento salvificatore della commissione sarà preceduta dalla prova di improvvisazione di Daniel Ezralow.
Mentre Maria sottolinea seccata la fredda reazione del pubblico che pare non voglia dare a nessuno dei due la possibilità di restare nella scuola, i ballerini si preparano.

La prova è un omaggio a Micheal  Jackson. Vediamo i due ragazzi improvvisare su famosi brani del Re del pop. Rodrigo è molto più a suo agio di Borana, che appare demotivata forse dal fatto di sapere che per lei non c’è possibilità alcuna di essere salvata. Così infatti è. Borana è l’eliminata della quarta puntata di Amici: “Sapevo che uscivo io. Lo sapevo pensando al voto dei Bianchi. Mi dispiace uscire, io sto fuori mentre qualcuno non merita di star dentro, Grazia. Non ho problemi a fare il suo nome, l’ho sempre detto. Mi mancherà Luca Zanforlin, tanto. Mi mancherà la casa, i ragazzi, gli specchi. Ora devo pensare a cosa fare della mia vita”.

I bianchi di ritorno nella casetta festeggiano. Commentano “Abbiamo stravinto” e Emma non sembra credere all’esito della serata quando felice si lascia sfuggire: “Non ci posso crede che siamo tutti a casa!”.

In ultimo vediamo la nuova classifica di gradimento:

1. Matteo                     7. Enrico

2. Emma                      8. Elena

3. Loredana                 9. Grazia

4. Michele                  10. Borana

5. Stefano                   11. Rodrigo

6. Pierdavide