Home Sport Basket, Nba: 22 punti per Bargnani e i Raptors vincono

Basket, Nba: 22 punti per Bargnani e i Raptors vincono

Vince Toronto e sorride anche Andrea Bargnani, autore di 22 punti, 8 rimbalzi e tre assist. I Raptors si impongono sui Sacramento Kings con il punteggio di 115-104 e vincono la 28a partita della stagione, a cui si contrappongono 23 sconfitte. Assente Marco Belinelli per un problema alla caviglia destra, ritornano tra le fila canadesi Calderon, DeRozan e Turkoglu.

E’ proprio il turco a dare un contributo importante nel primo quarto, che si chiude 31-24 per i Raptors; per Bargnani, prima frazione con 5 punti, 2 rimbalzi e una tripla fallita.
Nel secondo quarto è Chris Bosh a trascinare i Raptors (chiuderà poi con 36 punti), ma verso la fine del periodo Bargnani e co. hanno un calo di concentrazione che permette ai Kings di avvicinarsi nel punteggio e arrivare con soli tre punti di svantaggio all’intervallo lungo: 59-62.
Nel terzo quarto, Bosh e Bargnani sono sempre i migliori e deliziano il pubblico con canestri, assist e una schiacciata a testa, ma i Kings sono tutt’altro che bolliti: Greene mette a segno tre triple consecutive in poco più di un minuto e porta avanti Sacramento. Alla fine del terzo quarto sono i Kings a condurre 87-84.
Bargnani viene lasciato in panchina all’inizio dell’ultimo quarto e Sacramento raggiunge il massimo vantaggio a +7. A metà del quarto periodo, i Raptors cambiano marcia e sull’asse Bosh-Wright mettono a segno un parziale di 11-1. Bargnani ci mette del suo con un canestro da due punti che vale il 107-97 e poi firma la tripla (l’unica messa a segno quest’oggi) della tranquillità che porta i Raptors a +12 a 1’39” dal termine. Il resto dell’incontro è utile solo per gli almanacchi. Arriva la settima vittoria consecutiva per Toronto all’ Air Canada Centre e i playoff sembrano sempre più un obiettivo alla portata.?

Miro Santoro