Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Nestor Kirchner supera con successo un’operazione al cuore

Nestor Kirchner supera con successo un’operazione al cuore

L’ex presidente argentino e attuale deputato, Nestor Kirchner, ha superato  brillantemente un’operazione al cuore alla quale era stato sottoposto d’urgenza. L’operazione, realizzata domenica,  è servita per eliminare  una placca ulcerosa nella carotide destra che impediva il normale flusso sanguigno.

Kirchner si trova adesso in “terapia intensiva per monitorare la situazione”, come ha fatto sapere il breve informe medico del dottor Marcelo Ballesteros, vicedirettore dell’Unità Medica Presidenziale. Il dottor Victor Caramutti, uno dei sei medici che parteciparono all’operazione chirurgica, ha spiegato che il paziente “aveva una placca problematica (nella carotide) che rese necessario un intervento d’urgenza”.

Il medico, in una dichiarazione alla catena C5N, ha rivelato che il marito dell’attuale presidente argentino, accusò durante la mattinata problemi di mobilità nel membro inferiore e superiore sinistro”, che convinse i medici a intervenire. “Non c’è bisogno di essere drammatici, si è potuto realizzare tutto in maniera positiva. C’era una placca ulcerata che è stata eliminata completamente”, ha aggiunto il chirurgo, che ha sottolineato, inoltre che Kirchner, si risvegliò bene dall’anestesia e che è in perfette condizioni”. Caramutti ha dichiarato, inoltre, che l’ex presidente dovrà rimanere in osservazione per altre 48 ore, ma che, una volta dimesso, potrà condurre una vita assolutamente normale anche se dovrà controllare lo stress.

Accompaganto in ospedale da sua moglie, Cristina Fernandez e dai suoi due figli, il deputato di 59 anni, dopo l’operazione, ha ricevuto la visita di molti ministri, mentre i simpatizzanti del partito si sono radunati sotto l’ospedale per mostrargli il loro appoggio.

Secondo alcuni media locali, l’arcivescovo di Buenos Aires, il cardinale Jorge Bergoglio, inviò alla clinica il presbitero Juan Torrella per “offrire assistenza spirituale alla famiglia”, ma il religioso non riuscì ad entrare.

Durante i suoi anni come presidente, Nestor Kircher fu sottoposto ad un’altra operazione chirurgica per una gastronterite emorragica causata da un calmante per il dolore, prescritto durante un trattamento odontologico.

Annastella Palasciano