Obesità la montagna fa dimagrire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:13

Pare che l’aria tersa della montagna aumenti il consumo di grassi nell’organismo.

Si consiglia quindi alle persone obese, che vogliono perdere peso, di trasferirsi almeno temporaneamente tra i monti.

E’ il risultato di una ricerca dell’Università Ludwig Maximillians (Monaco, Germania) diretta dal dottor Florian Lippi e pubblicata da “Obesity”.

Sembra che il fenomeno si verifichi a causa delle particolari condizioni che si manifestano in alta quota, dove l’aria è rarefatta,  perché povera di ossigeno e più leggera di quella che si trova in bassa quota. Questa situazione riesce dunque a facilitare nell’organismo una riduzione dell’appetito.

Gli scienziati hanno portato in vacanza sui monti una ventina di persone, tutte con un indice di massa corporea superiore a 34, mantenendo però alimentazione ed attività fisica abituale. Alla fine del periodo di sperimentazione, si è notato come i volontari siano riusciti a perdere peso, a ridurre l’appetito ed abbassare i livelli di pressione sanguigna.  Parametri rimasti inalterati anche dopo 4 settimane dall’esperimento.

La riduzione dell’indice di massa corporea in montagna, era stata già osservata in coloro che partecipavano a spedizioni in alta quota, ma spiega il dottor Lippi: “La riduzione di peso rilevata ad alta quota e’ dovuta principalmente a un aumento del metabolismo, anche se le ragioni che stanno dietro questo cambiamento restano incerte e possono essere anche effetti temporanei dell’acclimatazione del corpo al nuovo ambiente. E’ noto che il trascorrere tempo ad alta quota si traduce in perdita di peso, tuttavia la ragione di questo non è chiara: capire i meccanismi che portano alla perdita di peso potrebbe fornire nuovi strumenti per il trattamento dell’obesità”.

Anche se i miglioramenti  delle persone affette da obesità in condizioni di alta quota, potrebbero essere solo temporanei, lo studio risulta interessante per il futuro, aprendo sicuramente orizzonti di speranza a chi combatte di continuo con il suo ingombrante corpo.

g.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!