Home Cultura Sulle orme dei dinosauri in Cina

Sulle orme dei dinosauri in Cina

 

Una scoperta di portata eccezionale è stata fatta in Cina, dove sono state rinvenute da un gruppo di paleontologi cinesi oltre 3000 impronte di dinosauro in una regione nell’est della Cina. A trasmettere questa informazione è stata l’agenzia Nuova Cina secondo la quale le impronte, risalenti probabilmente a oltre 100 milioni di anni fa, sono state scoperte dopo oltre tre mesi di scavi in un sito nei pressi della città di Zhucheng nella zona costiera in provincia dello Shandong. E’ questa una regione dove già a partire dagli anni Sessanta erano state scoperte una cinquantina di tonnellate di ossa di dinosauro.

Secondo quanto riferito dai primi controlli e studi degli esperti nel settore le impronte, di lunghezza tra i 10 e gli 80 centimetri, sono di proprietà di almeno sei diversi esemplari di dinosauro tra cui anche un tirannosauro. I passi risultano diretti ed orientati tutti nella stessa identica direzione.

E’ stato questo fatto a far nascere nella mente degli studiosi l’ipotesi secondo la quale le tracce potrebbero essere indizio di un possibile movimento migratorio o anche il risultato di un improvvisa ondata di panico tra i dinosauri erbivori di fronte ad un attacco subitaneo portato avanti dai dinosauri carnivori.

Rossella Lalli