Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Guardia di Finanza di Foggia: 15 avvisi di garanzia all’ex Giunta

Guardia di Finanza di Foggia: 15 avvisi di garanzia all’ex Giunta

Notificati 15 “avvisi di conclusione indagini”, con effetti equivalenti a quelli dell’informazione di garanzia, all’ex sindaco di Foggia Orazio Ciliberti, a 3 dirigenti comunali e 11 ex assessori facenti parte della precedente giunta municipale.

Gli avvisi sono stati emessi nell’ambito dell’inchiesta sull’affidamento a trattativa privata di un appalto della durata degli anni fra il 2005 ed il 2009, e riguardante immobili comunali, tra i quali il Palazzo di giustizia di Foggia. Il danno erariale conseguente  è di 1 milione e 300mila euro. A carico dei destinatari degli avvisi, i reati ipotizzati sono quelli di abuso d’ufficio, falsità materiale e turbativa degli incanti.

Si è indagato, in sostanza, sull’affidamento a trattativa privata dell’appalto in questione, e per l’esattezza alla società “Luceria Falco Srl”, con sede a Manfredonia. Coinvolti, oltre al primo cittadino, gli assessori della precedente giunta di centrosinistra Angelo Benvenuto, Alfredo Grassi, Ciro Mundi, Giulio Scapato, Raffaele Capocchiano, Claudio Sottile, Giovanni Ricci, Italo Pontone, Assunta Pinto, Michele Del Carmine e Luigi il Grande, ed i dirigenti comunali Matteo Ercolino, Nando Corvino e Antonio Stanchi.

Le indagini, coordinate dal pm del Tribunale di Foggia Antonio Laronga, non mancano di suscitare meraviglia nei cittadini foggiani ed in coloro che osservano “da lontano” gli eventi. Staremo a vedere come l’evolversi delle polemiche e delle ricerche legate all’inchiesta si sviluppi, sperando naturalmente che porti a fare un po’ di luce, almeno in questo caso, sulle contorte vicende cittadine cui si è costretti così spesso ad assistere.

Sandra Korshenrich