Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Silvio Berlusconi tra poche ore a pranzo con i figli per i...

Silvio Berlusconi tra poche ore a pranzo con i figli per i futuri assetti societari

Pier Silvio Berlusconi

Erano molti mesi che il premier Silvio Berlusconi non riusciva a riunire sotto lo stesso tetto i suoi cinque figli: Marina e Pier Silvio, avuti dal primo matrimonio, Barbara, Eleonora e Luigi, frutto dell’unione con Veronica Lario. Oggi, 9 febbraio, ciò accadrà nella villa di Arcore, in Brianza. L’entourage del presidente del consiglio fa sapere che l’incontro è soltanto una normale riunione di famiglia ma è difficile pensare che non si discuterà dei futuri assetti imprenditoriali del colosso targato Berlusconi. Se da una parte Pier Silvio e Marina sono già da tempo inquadrati negli assetti societari rispettivamente come presidenti di Mediaset e Mondadori, i tre figli minori devono ancora trovare una collocazione definitiva.

Si sussurra che Eleonora possa avere un ruolo dirigenziale in Endemol, mentre non sono ancora trapelate indiscrezioni circa i possibili impegni di Barbara e Luigi, peraltro prossimo alla laurea presso l’università Bocconi. In effetti Barbara ha fatto sapere tempo fa che sarebbe interessata ad un futuro nel mondo dell’editoria; affermazione che aveva non poco innervosito la sorella Marina.

E’ presumibile che questi argomenti siano stati toccati anche nell’incontro tra l’imprenditore e l’ormai ex moglie Veronica avvenuto circa dieci giorni fa in occasione dell’udienza di conciliazione per la richiesta di separazione avanzata da lei diversi mesi or sono. Si stima che l’impero economico che dovrà essere spartito tra i cinque eredi sia di circa sei miliardi di euro.

L’occasione della riunione famigliare potrebbe essere sfruttata da Berlusconi anche per dare un’immagine ricompattata della propria famiglia in vista delle prossime elezioni regionali di marzo, dopo che i vari scandali e scaldaletti dei mesi scorsi hanno dato l’impressione di un nucleo famigliare quantomeno frammentato.

In tutto questo anche i tifosi del Milan saranno interessati agli esiti del summit di Arcore poiché in gioco c’è anche il futuro della società rossonera.

E’ presumibile che i cinque ereditieri si augurino che non sorgano in futuro contrasti per la suddivisione del patrimonio. Barbara, che ha più volte dato prova di non avere peli sulla lingua, mesi fa aveva dichiarato: “A oggi non c’è nessuna lotta. E, se mio padre è uomo giusto ed equo, non ce ne saranno nemmeno in futuro”.

Valeria Panzeri

Comments are closed.