Home Spettacolo Gossip

Amici: Leon Cino chiude la polemica, “scritte cose non vere”

CONDIVIDI

Nuovi colpi di scena si inseriscono nella diatriba tra l’ex membro del corpo di ballo di Amici, Leon Cino e la produzione del talent show di Canale 5, innescata a seguito delle dichiarazioni dell’artista albanese sul trattamento quantomeno poco gentile che egli avrebbe ricevuto dai suoi ex datori di lavoro.
Questa volta le dichiarazioni del ballerino trovano spazio sulla rivista Top, che dedica un breve trafiletto all’argomento. L’artista sembrerebbe non limitarsi, come è pure giusto che sia, a gettare acqua sul fuoco della polemica, spingendosi invece a mettere addirittura in dubbio la veridicità di quanti riportato dai giornali in precedenza.

A Top infatti il giovane dichiara: “Non me la sento più di tornare su questa storia del contratto con Amici. Mi dispiace ma è stato scritto troppo e sopratutto cose non vere. Ora voglio solo sparire perchè io non volevo nemmeno sollevare questo polverone. Le mie dichirazioni erano dirette solo ai mie fans e alle persone che mi seguono, per far sapere che io ancora ci sono, non volevo innescare alcuna polemica“.

Un pensiero, chiaro e sintetico che non lascia spazio a dubbi interpretativi, ma apre però degli interrogativi sulle puntate precedenti di questa soap stroncata sul nascere tra l’ex ballerino e la produzione. Per chi non avesse seguito le 2 puntate precedenti, un piccolo riassunto di due righe per poter cercare di trarre alcune conclusioni: sul settimanale Di Più TV compaiono le dichiarazioni di Leon che si dichiara stupito del comportamento della produzione che dopo un veloce tira e molla, aveva dichiarato di “non avere bisogno di lui”, lasciandolo senza lavoro. Amici, nella persona di Sabina Gregoretti, smentì completamente questa circostanza definendo il suo ex collaboratore un ingrato perchè immemore di quanto era stato fatto per lui ma sopratutto affermò che lo strappo sarebbe stato dovuto allo stesso artista. Due versioni completamente contrastanti.

Ora Leon dichiara di non voler più parlare di questa vicenda, imbottita di “cose non vere”. Allora le conclusioni sembrano essere solo due: o questo caso non è mai esistito ed è frutto dell’interpretazione errata della produzione oppure la polemica non va più bene al ballerino, perchè, come dichiara lui stesso l’obiettivo della famosa intervista era “far sapere ai suoi fans che io ancora ci sono”. E allora in questo caso, sarebbero invece vere le parole della Gregoretti che aveva parlato di “normale esigenza di mantenere l’attenzione su di sè.”