Home Spettacolo “Amici” resoconto puntata (10-02-2010 ultima parte). Il ritorno di Luca Jurman

“Amici” resoconto puntata (10-02-2010 ultima parte). Il ritorno di Luca Jurman

 

Enrico si dice stanco di essere al centro di una polemica che, a suo dire, non ha tanto a che vedere con le sue pecche quanto all’antipatia tra Grazia Di Michele e Loretta Martinez. E allora chiede di poter nuovamente cambiare insegnante, facendosi seguire da Luca Jurman…ma siamo proprio sicuri che invece spegnere un fuoco di paglia il cantante non stia cercando di appiccare un incendio?

“Io mi sono rotto le scatole. Non ce la faccio più. Io ammetto la verità di quello che dice la Di Michele. Io sono un cantautore impreciso, do spazio all’interpretazione. Il punto è che c’è una sfida tra Grazia e Loretta, ma loro non sono mio padre e mia madre che litigano per un divorzio. Se Grazia deve fare così per attaccare la Martinez, allora chiedo che mi prepari Jurman. Lo faccio perché io e Loretta non ce la facciamo più. A me piace come canto, ma se lei continua a parlare di note calanti io non ce la faccio più. Se non è possibile cambiare allora magari mi preparerò da solo”.

Maria De Filippi dopo le parole di Enrico, lo accoglie in sala prove in compagnia di una nostra vecchia conoscenza: Luca Jurman. Maria fa dire al cantante perché vuole Jurman e il ragazzo si spiega dando del lei al vocal coach: “Lei ha sempre dimostrato di apprezzarmi. Io ho sempre detto di essere impreciso, sono uno istintivo. Quello che mi viene nella testa lo metto quando canto…non so nemmeno leggere le note”. Maria spiega a Jurman che le lezioni di chitarra e canto, Enrico le ha prese per la prima volta ad Amici. La padrona di casa spiega che tra lei e Luca c’è stima e collaborazione, per questo lui ha accettato di andare ad ascoltare Enrico per vedere se può lavorarci insieme. Non ha seguito Amici e quindi non conosce bene i cantanti: ha quindi bisogno di esaminare il cantante.

Luca avverte però il cantautore: “Non c’è tempo per giocare. Preparati perché se dovessimo decidere di lavorare insieme non ti lascio molto tempo libero, soprattutto in una situazione del genere. A livello di respiro hai grossi problemi. Non puoi permetti il lusso di riposarti”.

Dunque il cantautore deve mettersi sotto, ma per la prima volta non sembra spaventato dall’idea di lavorare sodo. Il sorriso stampato sulla faccia di Enrico è quello che farebbe qualunque cantante del programma al suo posto. È inutile ricordare che tutto quello che il vocal coach ha toccato ad Amici è diventato oro.