Home Sport Calcio, Juve- toto allenatore: Benitez, Prandelli o Allegri?

Calcio, Juve- toto allenatore: Benitez, Prandelli o Allegri?

La storia infinita troverà il suo happy- ending prima o poi? Si spera… Nel frattempo bisognerà aspettare almeno fino a giugno per saperene qualcosa di più. Si parla della vicenda allenatori in casa Juve, dopo l’esonero di Ciro Ferrara al suo posto è arrivato Alberto Zaccheroni. La carriera del tecnico in bianconero però sembra essere destinata a chiudersi molto ma molto presto.

Intanto però Zac ha il bel suo da fare; si ritrova una squadra alla deriva che ha comunque degli obiettivi da raggiungere. Traguardi che a guardare attualmente la classifica sembrerebbero un pò difficilotti da raggiungere vista la condizione attuale della sqaudra.La dirigenza vorrebbe un posto nella Champions… Avrà da lavorare parecchio il tecnico juventino.

Blanc e Bettega pensano quindi al futuro. Sembrerebbero tre i nomi dei posssibili papabili: Benitez, Prandelli e Allegri.

Ognuno di loro porterebbe un rinnovamento a Torino e oltre a questo si porterebbe qualche  fidi gioiellino dietro. Tra l’allenatore del Liverpool e la Juve c’è il Real Madrid ( le sorti del tecnico Pellegrini sono ancora da decidere). Qualora arrivasse vorrebbe portare con sè  Kuyt.

L’allenatore della Fiorentina potrebbe essere chiamato a prendere il posto di Marcello Lippi dopo i Mondiali. Se però decidesse di sceglere la Juve con buona probabilità tra i rinforzi chiederebbe Vargas. Il cileno sarebbe davvero importante per il gioco della Juve ricoprendo il ruolo di esterno sinistro che serve tanto alla squadra.

L’ultimo nome che circola è quello di Allegri. Il tecnico del Cagliari sta dimostrando il suo valore e la sua bravura con la squadra sarda. Molto probabilmente il suo ingaggio sarebbe anche inferiore rispetto a quello degli altri due. Il tecnico potrebbe portare con sè, facendo un dispetto a Galliani, il giovane Nenè.

Tutto questo però nella speranza che la Juventus riesca ad acchiappare un posto in Champions… Ci sarà quindi ancora molto tempo per conoscere il fortunato che siederà sulla bollente panchina bianconera.

Filomena Procopio