Home Spettacolo “Amici” resoconto puntata (11-02-2010 terza parte). Ti piace vincere facile?

“Amici” resoconto puntata (11-02-2010 terza parte). Ti piace vincere facile?

 

Alessandra Celentano è stizzita per il comportamento di Stefano: il ballerino in diretta, domenica sera, si è rivolto all’insegnante in maniera poco garbata. E lei, in tutta risposta, decide di metterlo alla prova con il suo passo a due.

“Non ho capito il suo atteggiamento”. L’insegnante si riferisce al fatto che in seguito all’esibizione nel tango il campano si sia posto nei suoi confronti con un forte pregiudizio: ovvero che lei nel tentativo di valorizzare l’esecuzione successiva, quella del suo pupillo Rodrigo, avrebbe criticato Stefano cercando il pelo nell’uovo.

In effetti la Celentano, che fin dall’inizio della scuola ha dimostrato ammirazione per il ballerino di danza contemporanea, questa volta non gli ha risparmiato una piccola critica e ciò ha avallato le congetture di Stefano, che le ha subito risposto per le rime.

Ma Alessandra non accetta che la sua imparzialità venga messa in dubbio (“Che io reputi Rodrigo il migliore della scuola non lo nego. Ma  quando devo criticare i miei allievi lo faccio”) e dopo aver replicato alla critica ricevuta dal ballerino ne approfitta per dargli una piccola lezione di stile.

L’insegnante, sempre domenica, aveva attaccato i ragazzi della squadra Bianca per il palese tentativo di voler eliminare i rivali più forti e, oggi, anche se solo tramite rvm, vuole essere ancora più chiara, specie con Stefano. Sebbene dica di capire il desiderio di vincere del ragazzo, afferma di condividere il mezzo per giungere al fine solo fino ad un certo punto, e gli chiede: vincere contro un avversario forte non è più appagante?

Cosa ne pensi Stefano ancora non è dato saperlo, ma certamente Alessandra glielo chiederà ben presto in sala prove: “Stefano ha detto che Rodrigo è fortissimo nel classico come lui lo è nel moderno. Allora ho deciso di metterlo alla prova nel mio passo a due”.