Home Anticipazioni

Celine e il sogno di un bambino:”Continuerò a provare finchè non ci riuscirò”

CONDIVIDI

Essere una star famosa in tutto il mondo, senza problemi economici, e con tutte le possibilità aperte davanti a sè, non vuol dire avere la certezza di riuscire a realizzare tutto quello che si desidera nella vita.

In questi giorni la famosa cantante Celine Dion, 41 anni, ha svelato il dramma che sta passando insieme al marito, Rene Angelil, importante manager di 68 anni.

Per la quarta volta consecutiva, la coppia, ha infatti perso il bambino che aspettava, dopo l’ennesimo impianto effettuato con l’inseminazione artificiale.

Celine però, come per tutte le battaglie della sua vita, sembra non perdersi d’animo e giura che ci riproverà fino a quando la sua sospirata impresa di dare un fratello o una sorella al primogenito Rene-Charles di 9 anni, non sarà riuscita.

Già la nascita del primo figlio era stata molto difficoltosa per la coppia, anche a causa di una seria malattia che aveva colpito la cantante canadese negli anni precedenti. Superato con determinazione il problema di salute, finalmente era arrivato il tempo della gioia con la nascita del primo piccolo erede, gioia che, con il passare degli anni, si è trasformata in nuovo desiderio di maternità. Un sogno che non sembra mai essersi esaurito nel cuore della coppia.

L’unica via possibile per realizzare un nuovo miracolo è però quella dell’inseminazione artificiale, un percorso faticoso e difficile per ogni donna che si appresta ad intraprenderlo. Un cammino fatto di speranze, sogni e, purtroppo anche disillusioni e delusioni. Le terapie ormonali mettono a dura prova l’organismo femminile e, specie per una persona dello spettacolo, sempre sotto l’occhio di tutti e sottoposta ad una vita ricca di stress, non sempre si creano le condizioni ottimali per portare a termine la gravidanza.

Nonostante le difficoltà, la cantante dice: “Cinque e’ il mio numero fortunato, percio’ credo che questa sara’ la volta buona”. Una tranquillità apparente che di sicuro nasconde stati d’animo contrastanti.

Aspettiamo la buona notizia che siamo certi, arriverà presto.

Paola Ganci