Novità per Apple, adesso iPad lotta per i canali ad 1 dollaro

iPad idea TVApple è in trattative con alcuni dei principali network televisivi statunitensi per proporre su iTunes gli spettacoli TV a soli 99 centesimi, la metà del prezzo attuale per gli show in definizione standard.

L’indiscrezione pur provenendo da fonti anonime risulta comunque molto attendibile ed è riportata dall’autorevole The Wall Street Journal. Cupertino sta già sperimentando negli Stati Uniti il prezzo di 99 centesimi per alcuni spettacoli e serie TV, anche se il prezzo ufficiale corrente è di 1,99 dollari per il materiale video in definizione standard e di 2,99 dollari per gli episodi in alta definizione.

Dalle informazioni che trapelano dagli addetti ai lavori sembra che Apple abbia in programma di potenziare sensibilmente la propria offerta di contenuti TV tramite iTunes Store in occasione del lancio di iPad.

I dirigenti a conoscenza delle trattative parlano dall’anonimato e riferiscono che Cupertino non ha abbandonato il progetto di offrire anche una proposta in abbonamento, un canone mensile ridotto per gli utenti iPad per accedere a una selezione di contenuti di qualità elevata.

Nel frattempo però la proposta iniziale della Mela sembra non aver riscosso grande successo presso i network, così ora
Cupertino è in trattative per convincere i network TV ad abbassare il prezzo ufficiale a 99 centesimi, mentre l’abbonamento mensile potrebbe far parte di una proposta commerciale alternativa e superiore.

Riccardo Basile